banner

Viaman Salviette Ritardanti: Per Durare di più a Letto

Condividi l'articolo

banner

Hai paura di durare poco a letto e di lasciare la partner insoddisfatta? Non sei solo: in Italia, circa 4 milioni di uomini soffrono di eiaculazione precoce; solo il 10% di questi agisce per risolvere il problema e durare di più a letto. Le salviette ritardanti Viaman possono essere un aiuto lungo questo percorso.

Come funzionano le salviette ritardanti Viaman

Come visto nella recensione dedicata allo spray ritardante Viaman, l’eiaculazione precoce può avere cause sia fisiche sia psicologiche. In caso di prostatiti e ipertiroidismo, la cosa migliore rimane consultare un urologo. Se invece è un problema di ansia, le salviette possono aiutarti nell’immediato e mitigare un po’ il nervosismo; anche in questo caso, però, la cosa migliore rimane consultare uno specialista.

Detto questo, molti uomini sono semplicemente poco capaci di trattenere l’orgasmo: quando il punto di non ritorno si avvicina, si fanno trasportare dalla violenza delle sensazioni e dimenticano la partner. In casi del genere, le salviette ritardanti Viaman sono proprio quello che serve.

Ciascuna salvietta è impregnata con una soluzione che riduce le sensazioni, aiutandoti così a tenerle sotto controllo. Ciò significa che non sentirai niente? Assolutamente no: le salviette desensibilizzano il glande quel tanto che basta per ritardare l’eiaculazione, senza però annullare il piacere.

Passare una salvietta Viaman sul pene è un po’ come mangiare una caramella balsamica: lascia dietro di sé una piacevole sensazione di freschezza e di intorpedimento.

Come usarle

Circa 10 minuti prima della penetrazione, passa una salvietta su glande e asta; concentrati sulle zone più sensibili, come il frenulo. Massaggia bene per 1 minuto circa, affinché tutte le sostanze abbiano tempo di agire sul pene. Mentre aspetti che la soluzione si asciughi sulla pelle, dedicati al piacere della partner e ai preliminari. Evita di farti fare sesso orale nel frattempo, per non lavare via tutto.

Le salviette Viaman sono compatibili con l’uso di qualsiasi preservativo, con o senza lattice. Il loro effetto dura per circa 35-40 minuti, anche se molto dipende dalla sensibilità del tuo pene e da quello che fai nel frattempo. Se desideri un effetto più duraturo, è meglio puntare sullo spray Viaman. Ad ogni modo, di solito 30 minuti sono più che sufficienti per dare e ricevere piacere: superati i 15 minuti, la penetrazione rischia di diventare sgradevole per la partner.

Rispetto allo spray, le salviette Viaman sono più comode per rapporti occasionali e non previsti. Dato che sono imballate una ad una, le puoi portare sempre con te e usarle al bisogno.

Ingredienti di Viaman salviette ritardanti

salviette ritardanti

La composizione testata nello spray Viaman è stata adattata al nuovo formato, per garantire un’efficacia immutata.

Gli ingredienti delle salviette ritardanti Viaman sono:

banner

Acqua purificata, Glicerina, Laureth-9, Estratto di avena, Iperico, Mentile lattato, Glicole caprilico, Polisorbato 20, Alcool Denaturato.

Vediamo quali sono gli ingredienti più rilevanti.

  • Il laureth-9 o polidocanolo, è un blando anestetico locale usato nelle creme antiprurito e per pelli secche.
  • L’estratto di avenarilassa i muscoli e allevia l’ansia, riducendo così il rischio di eiaculazione precoce. Per effetti duraturi, ti consiglio anche di mangiare avena a colazione: secondo uno studio dell’Institute for Advanced Study of Human Sexuality, il consumo regolare di avena stimola la produzione di testosterone e riduce i problemi della sfera sessuale.
  • L’iperico ha proprietà antinfiammatorie e calmanti, utili per alleviare l’ansia da prestazione. Inoltre, stimola la circolazione e aiuta a mantenere l’erezione più a lungo.
  • Il mentile lattato è un composto organico che contiene mentolo e acido lattico naturale. Lo puoi trovare in molte creme per il corpo, a causa della sua azione rinfrescante e lenitiva.

Gli altri ingredienti agiscono come conservanti e hanno un effetto idratante sulla pelle. La glicerina, in particolare, è un vero e proprio lubrificante.

Le salviette ritardanti Viaman hanno effetti collaterali?

Gli ingredienti usati per le salviette ritardanti sono naturali e sicuri per gran parte degli utilizzatori. Se temi di poter avere una reazione allergica a uno degli ingredienti, provane una sull’interno coscia; bastano un paio di centimetri di pelle.

Se la pelle inizia a bruciare e a dare fastidio, lava subito l’area interessata e idratala con una crema priva di profumi e alcool. Se il rossore persiste, contatta il tuo medico. Evita inoltre di superare la dose consigliata, ovvero una salvietta per rapporto sessuale.

Le salviette Viaman sono una truffa?

Online ho trovato persone che lamentano la scarsa efficacia delle salviette e che le definiscono addirittura una “truffa”. Non mi trovo d’accordo.

Le salviette ritardanti sono un palliativo contro l’eiaculazione precoce, ciò significa che aiutano a combattere i sintomi del problema ma non le cause. Se duri poco perché sei inesperto o hai poco autocontrollo in certe situazioni, sono un aiuto più che efficace: limitano il problema e ti regalano anche un po’ di pace mentale, che non guasta mai.

Se però pretendi di usare le salviette Viaman al posto di una terapia medica o psicologica, è ovvio che saranno inutili. Non sono farmaci e non vanno usati come tali.


Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ENTRA IN TELEGRAM SEX>>>

X