banner

Turismo Sessuale Trans: Le Principali Mete!

Condividi l'articolo

banner

Stai pensando ad un viaggio all’insegna della libertà totale e desideri sapere quali sono le migliori mete per il turismo sessuale trans?

Abbiamo condotto per te una ricerca per individuare quali sono nel mondo i principali luoghi d’eccellenza dov’è possibile vivere un’esperienza erotica trasgressiva. Dopo la lettura del report sarai pronto per organizzare la tua vacanza, da solo o con un gruppo di amici.
Buona lettura.

CLICCA QUI: ENTRA IN CHAT PER CONOSCERE RAGAZZE TRANSEX ONLINE!

Turismo sessuale trans: l’attrazione per le forti emozioni erotiche

Prima di conoscere le località meravigliose dove approdano i turisti per avere avventure erotiche trasgressive, è bene che tu sappia che il turismo sessuale trans è una tendenza molto diffusa negli ultimi decenni tra gli uomini adulti, per trascorrere giorni di vacanza eccitanti. A intrigare persone di ogni età è l’idea di essere coinvolti in esperienze piccanti e proibite incontrando delle vere trans.

Sono parecchie le testimonianze di turisti che raccontano dei loro viaggi hot, immersi nel piacere dei sensi, lontani dai pregiudizi e dai tabù. Lasciare a casa timori e paure di essere giudicati offre a molti uomini un’intraprendenza inaspettata, probabilmente spinti dal forte desiderio di vivere pienamente la loro sessualità in uno dei luoghi paradisiaci dove non si viene etichettati e dove i rapporti intimi con una trans sono tollerati.

Turismo sessuale trans: identikit del turista

Generalmente l’età media dei turisti sessuali in cerca di emozioni forti con le trans è tra i 30 e i 50 anni. Comunque è possibile indicare due tipologie diverse di viaggiatori che desiderano avere avventure erotiche trasgressive.

Turisti con preferenze sessuali trans: sono le persone che praticano nella loro quotidianità sesso con trans, non tendono a nascondere le loro predilezione per questa tipologia di rapporto. Sono perfettamente consapevoli della forte attrazione che nutrono verso il sesso proibito e sanno perfettamente il piacere che provano nell’avere rapporti erotici con le trans. Una vacanza all’insegna del sesso estremo con trans rientra nel loro ordine di idee, non rappresenta un’eccezione ma una modalità serena di avere giorni di relax, in località attraenti sia dal punto di vista culturale, sia sociale.

Turisti sessuali trans occasionali: sono quegli uomini che, pur essendo propensi verso il sesso con le trans, non lo praticano in maniera esclusiva. Molte volte si tratta di persone che nella vita ordinaria hanno famiglia, sono sposati e hanno figli, mostrando un aspetto insospettabile. Spesso non osano confessare alle persone vicine le loro preferenze per il timore di essere giudicati e non compresi. Poter vivere una vacanza nella totale disinibizione è per loro un desiderio spasmodico, per cui cercano di concretizzare il sogno di visitare una delle destinazioni turistiche paradisiache per assaporare e gustare il vero piacere erotico.

Turismo sessuale trans: le quattro mete top

Sono quattro le destinazioni migliori consigliate ai viaggiatori disinibiti che desiderano vivere la loro vacanza all’insegna del sesso hot con le trans. Dall’Oriente al Sud America, il turista sessuale trans può viaggiare indisturbato tra il Nepal, la Thailandia, la Colombia e il Brasile.

Nepal: il boom del turismo sessuale trans

turismo trans sessuale in Nepal
Foto di Aaron Santelices su Unsplash.com

Sorprendentemente il Nepal da qualche anno si è trovato investito da un inaspettato turismo sessuale trans. Il turista che arriva tra le vie della capitale nepalese Kathmandu non è soltanto attratto dai leggendari sentieri del trekking e dalla briosa civiltà nepalese ma intraprende il viaggio per immergersi nei piaceri di un’avventura con una stupenda ed effervescente trans.

Dopo la costituzione della Repubblica in Nepal nel 2007 il paese ha iniziato a vivere una nuova primavera, uscendo da una cultura fin troppo conservatrice. Uno dei primi effetti della libertà conquistata è il riconoscimento delle persone transgender. A Kathmandu è possibile trovare facilmente locali dove ascoltare musica tradizionale o pop, fumare il narghilè, bere una buona birra e incontrare con tranquillità una favolosa trans.

Il Nepal è un paese bellissimo da visitare e una meta assolutamente consigliata per il turismo sessuale trans, una vera e propria oasi erotica e trasgressiva. È un luogo dov’è facile anche trovare un buon posto per soggiornare, sperimentando un’accoglienza incredibile nel mondo della trasgressione.

Thailandia: turismo sessuale trans e storia sociale locale

turismo trans in thailandia
Foto di Mason Jones su Unsplash.com

Arrivare in Thailandia per un turista sessuale trans è approdare nel paradiso terrestre per l’elevata presenza di transessuali.

banner

Non bisogna assolutamente stupirsi se si incontrano trans ovunque, liberi di praticare qualsiasi tipo di attività lavorativa e di circolare senza essere additati. Le persone trangender sono altamente tollerate dai thailandesi e fanno parte integrante della storia sociale e della cultura locale. Le trans thailandesi sono super affascinanti e sexy

Tra le strade di Bangkok, come nei locali di Pattaia e Phuket è facile incontrare il cliché della transessualità. Ladyboy e katoey, come sono chiamate le persone trans, fanno parte integrante della vita, sia lavorativa, sia notturna e del divertimento thailandese: vivono una vita abbastanza tranquilla al punto che hanno un accesso facile agli interventi di chirurgia estetica, alla ricostruzione del seno, al botox, canali diretti per una trasformazione in vere dee del sesso.

Da sottolineare che la religione buddista praticata in Thailandia è tollerante verso la transessualità, per cui non è considerato peccato nè vivere da trans, nè fare sesso con una transessuale, un ladyboy o un katoey.

Per il turista che si chiede dove incontrare un trans in Thailandia per vivere un’avventura all’insegna della trasgressione erotica, la risposta è semplicissima: ovunque. I locali notturni, i bar e i nightclub sono luoghi dove non c’è nessun tipo di discriminazione tra le persone eterosessuali e quelle trans, per cui è normalità qualsiasi tipo di approccio.

Colombia: il paradiso sudamericano del turismo sessuale

Foto di Saul Mercado su Unsplash.com

Finchè non atterra in Colombia, il turista sessuale trans non immagina nemmeno che tipo di divertimento trasgressivo potrà trovare. Sono moltissime le testimonianze di viaggiatori che hanno trovato nelle strade di Bogotà delle splendide trans con cui hanno trascorso vacanze da sogno.

Il divertimento è assicurato con una persona transessuale colombiana, incredibilmente sexy e sensuali, vere dee dell’erotismo e perfette per trascorrere una vacanza piccante e proibita.

Brasile: il turismo sessuale trans divertente

Foto di Agustin Diaz Gargiulo su Unsplash.com

La destinazione per antonomasia eletta come patria del turismo sessuale trans è senza dubbio il Brasile. È nella cultura brasiliana vedere per strada bellissime trans che curano il loro corpo in maniera meticolosa, mostrando un fisico perfettamente femminile e ultra sexy.

Nella maggior parte dei casi si tratta di trans che non hanno nulla a che fare con le donne di strada o con le cosiddette lucciole notturne, ma di persone transessuali che hanno scelto di praticare il loro stile di vita in maniera del tutto libera e disinibita.

La classe e l’eleganza delle trans brasiliane è parecchio rinomata: può essere facilmente scoperta nella meravigliosa città di Rio de Janeiro, semplicemente facendo un giro tra le saune di giorno, nei bar e nei locali notturni.

Chi è pronto per essere tentato da un’esperienza a elevato ‘tasso erotico’ con una trans che frequenta uno di quei locali, può preparare le sue valigie e volare verso la meta da sogno.

Perché visitare una meta turistica sessuale trans?

Vivere un’avventura erotica con un’attraente e sensuale trans è per il turista sessuale un’immersione completa nel proibito ma tremendamente piacevole. È un modo per riportare a casa emozioni forti a cui attingere per ricordare la forte esperienza erotica e sensuale vissuta, per tenerla sempre con sè e non lasciarla mai svanire.

Se hai piacere di condividere una tua esperienza o una tua opinione, ti invito a lasciare un commento qui sotto.

CLICCA QUI: ENTRA IN CHAT PER CONOSCERE RAGAZZE TRANSEX ONLINE!


Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RAGAZZE E COPPIE HOT NELLA TUA CITTA'>>>

X