Come far godere una donna fino e farla impazzire

Condividi l'articolo

Come far godere una donna, è da sempre l’enigma dell’uomo per questo motivo in questa guida ti svelerò cosa fare per farla godere.

Prima di far godere una donna devi entrargli nella testa e farti desiderare, poi lo step successivo sarà farla impazzire di piacere.

Leggendo questa guida imparerai a percepire l’energia sessuale delle donne che si aprirà a te dandoti la possibilità di farla godere.

Applicando alla lettera ciò che leggerai noterai da subito che la donna vorrà fare sesso con te, e il suo piacere sessuale sarà estremamente alto per via dell’apertura del Secondo Chakra (Centro della riproduzione) che avrai rinvigorito usando le tecniche qui sotto riportate.

Ora vediamo le basi e cerchiamo di capire come far godere al massimo una donna e quali sono gli step per farla aprire e bagnare fino all’orgasmo.

Ci sono Donne che vogliono Conoscerti: Entra in Chat

Come far godere una donna: le basi

come fare sesso con una donna

Se vuoi far davvero godere una donna fino a farla impazzire, devi andare per gradi e prendere tutto il tempo necessario affinchè si crei il giusto feeling sessuale.

Devi farle immaginare il passo successivo, preparandola mentalmente a ciò che le aspetta, lei inizierà a bagnarsi di più perché si prepara a ciò che l’attende!

Le basi per farla godere sono le seguenti:

1 Entragli nella testa

2 Diventa il suo desiderio sessuale

3 Gioca con i preliminari (Falla Bagnare!!!!!!!!!)

4 Scopala senza limiti (Fase della Dominazione)

5 Allineati con i suoi desideri

6 Falle avere 2 orgasmi prima del tuo

Tu, da uomo, devi essere sicuro nei tuoi movimenti, devi percepire la sua sensibilità e penetrarla solo dopo che ti sarai assicurato di averla fatta bagnare come non mai!!!

Quello che conta anche se ti trovi alla prima scopata insieme, è farla sentire che hai il pieno controllo della situazione.

Devi tenere sempre a bada le risposte del suo corpo. Non puoi pensare di penetrarla se non sta gocciolando di piacere!

Impara ad acquisire la giusta sensibilità, allineati con la sua eccitazione e il suo piacere, NON FARE L’EGOISTA!

In base ad alcuni movimenti potrai capire come prenderla, il suo corpo parla, tu ascoltalo!

La donna vuole sentire la forza dell’uomo su di sé. Le piace esser presa, domata e protetta e tu puoi darle tutto questo.

Lei si eccita quando si sente una preda. Quando la fai sentire così lei gode perchè sente la tua energia maschile, allora da quel momento è in grado di prendere iniziative e far godere anche te.

Ricorda, falla venire almeno 2 volte e alla terza sarà lei a far impazzire te, non ci credi? Continua a leggere…

Tecnica dei preliminari mentali

preliminari mentali
Preliminari mentali

Abbiamo appena visto insieme le basi generiche e teoriche di come far godere una donna, ma adesso voglio entrare più nello specifico e far chiarezza sul concetto di preliminari mentali e orgasmo mentale femminile.

Fondamentalmente i preliminari mentali sono i più importanti perchè ti permettono di far aumentare il desiderio e farla aprire al sesso più estremo grazie all’energia del secondo Chakra (Il Chakra della Sessualità) che tenderà ad aprirsi e a canalizzare nuova energia nel momento in cui lo stimolerai con l’apertura mentale.

I preliminari mentali hanno molto a che vedere con la comunicazione, l’intelligenza, la tua voce e la capacità di ascoltarla, capirla e interagire con lei.

Comunicando verbalmente e fisicamente con lei, creerai feeling portandola ad avere fiducia di te e a fare cose che in situazioni diverse non avrebbe il coraggio di fare per paura del giudizio.

L’obiettivo dei preliminari mentali è quello di darle sicurezza e farla aprire ai suoi desideri più “porci” con la conseguenza di darle il piacere assoluto.

SCOPRI le Donne Sexy in Chat

Come usare i preliminari mentali per far godere una donna

orgasmo mentale

Andiamo alla pratica e vediamo i passaggi necessari per creare fiducia e apertura mentale, step fondamentali per far godere una donna.

Comunicazione della fiducia

In questa fase iniziale dovrai farla aprire mentalmente, e per fare ciò devi imparare a padroneggiare una comunicazione libera e priva di pregiudizi, devi essere te stesso e farla sentire al sicuro. Devi dimostrarle che non sei una persona che giudica ma che ama sperimentare nuove esperienze.

Apriti a lei in una comunicazione senza tabù in modo che possa vedere con i fatti che ci si può fidare di te.

Rendila partecipe

Dopo che avrai dimostrato con i fatti che sei una persona che non ha pregiudizi e che ama la libertà, stuzzicala e falla entrare nel discorso facendola sentire a suo agio.

Falle capire che è al sicuro e che con te si può parlare di tutto ciò che vuole liberamente.

Scopri i suoi desideri sessuali più intimi

Ponendole le giuste domande ed esponendo i tuoi desideri potrai abbassare le sue difese e scoprire intimità nascoste. Ascoltala e prendi nota, falle capire con lo sguardo che ciò che sta dicendo ti piace e ti interessa.

Ora che si è aperta a te, sai cosa le piace e lei incomincerà ad associare te nelle sue fantasie erotiche più intime. Gli sei entrato nella testa!

Adesso è tua, nella sua fantasia erotica ci sei tu!

Esempi pratici di come entrarle nella Testa

Esempio n 1: Se uno dei suoi desideri è fare sesso a tre, gioca richiamando scene del sesso a 3, portala a pensare quella scena con te presente, stuzzicala nei giorni a seguire con i messaggi inerenti la sua fantasia.

Usa la tua voce per farle immaginare una scena attinente alle sue fantasia, dillo mentre lo state facendo, con il suo permesso organizza una serata a tre usando i siti scambisti.

Esempio n 2: Se per lei è eccitante farlo all’aperto in un posto particolare, invitala ad un prossimo incontro in un posto che richiami la sua fantasia erotica. Lei non potrà fare altro che pensare a ciò che gli hai detto.

Esempio n 3: Ama i giochi erotici di coppia, nulla di più semplice, potresti farle leggere il post Giochi Hot che abbiamo appositamente creato per le coppie, da li potrebbe nascere una conversazione a luci rosse.

Attenzione: Non forzare la mano, devi trovare il giusto equilibrio, devi essere naturale e in sintonia con lei. Se la tua sarà una finzione lo percepirà e l’effetto sarà negativo per entrambi.

Ricorda, quando la sua eccitazione diverrà la tua eccitazione avrai raggiunto il giusto feeling.

Come far bagnare una donna

come far bagnare una donna

Per far godere una donna e far aumentare il suo piacere sessuale del 100% devi farla bagnare fino a vederla gocciolare, il tutto senza penetrarla!

Ora ti starai chiedendo, Cosa devo fare per farla bagnare?

Bagnala con la lingua, lecca i suoi punti erogeni, gustala, assaporala, baciala, annusala, toccala dandole la giusta lubrificazione.

Concentrati in modo alterno sui punti erogeni mentre stimoli il suo clitoride e non dimenticare la parte fondamentale. BAGNALA!!!!

Non è mai abbastanza, continua a BAGNARLA!!!!

“Non penetrarla neanche se sta gocciolando e ti sta implorando, falla soffrire!”

Continua a bagnarla…

Più resisterai alla tentazione di penetrarla maggiore sarà il suo desiderio sessuale di volere il tuo CAZZO. Più vorrà il tuo cazzo più si bagnerà, più si bagnerà e maggiore sarà il suo piacere sessuale.

“Resisti alla tentazione di penetrarla, falla soffrire di desiderio!”

Lei non ce la fa più, si aspetta di essere penetrata così come fà la maggior parte dei maschi, e tu invece cosa fai? Gli stai fottendo la testa come nessuno ha fatto prima d’ora, continui a stimolarla ma senza penetrarla.

Lei ora ha bisogno del tuo cazzo, ed è pronta a tutto pur di averlo!

Bene ci siamo! Adesso è giunto il momento di penetrarla e farle sentire il tuo lato più animalesco, ma prima vediamo nella pratica come adoperarci con i preliminari per farla godere.

ENTRA in Chat e Conosci Donne Sexy

Preliminari per farla godere

come far eccitare una donna

Che sia chiaro senza i preliminari fisici non vai da nessuna parte. Non basta avere un bel pene e sbatterlo dentro perché è duro per far venire una donna. Bisogna farle desiderare quel momento e più la saprai stimolare, più non vedrà l’ora di essere scopata da te.

Per stimolare una donna a venire ci sono svariati metodi che potrai usare seguendo questo post.

Puoi innanzitutto sfruttare le zone erogene del suo corpo. A partire dalle labbra, il seno, i capezzoli, il fondo schiena, la zona lombare, il collo, i capelli fino ad arrivare al clitoride. Queste zone del corpo hanno numerose terminazioni nervose che stimolano l’eccitazione.

Come agire sulle zone erogene

Per far eccitare una donna partendo dalle zone erogene esterne ai genitali, devi iniziare con delicatezza palpando la parte interessata e poi massaggiarla per stimolare in lei un brivido di eccitazione. Ogni donna è diversa, quindi devi avere il giusto tatto bagnato in modo da provocargli piacere.

Seno e capezzoli

Con il seno e i capezzoli puoi giocare, baciarli, leccarli e stringerli fino a strizzarli un po’. Puoi aiutarti con la lingua per succhiarli e baciarli per stimolarli di più. Se lo fai guardandola negli occhi, la stimolerai anche visivamente. Ti serve anche per capire quanto e come le sta piacendo così sai quanto e come continuare.

Collo e capelli

Il collo e i capelli sono un’altra zona di fuoco che aiutano la donna a venire anche durante il rapporto sessuale. Potresti iniziare con l’accarezzare il collo mentre la baci per poi scendere ed usare la lingua bagnata e calda per leccarglielo. Se poi le tieni la nuca afferrandole i capelli, le dai il colpo di grazia. La farai sentire dominata e si bagnerà immediatamente.

Fai attenzione ad avere un tocco equilibrato, ci sono donne che soffrono il solletico.

Fondoschiena e glutei

L’ano è un punto da leccare e stimolare con la lingua e affondare con una leggera penetrazione mentre le gocce della tua saliva scivolano giù bagnandola ulteriormente.

Mentre lei è a 90°, potrai leccarla e sculacciare i suoi glutei per poi baciarli mentre sono arrossati per le diverse sculacciate. L’importante è capire le sue reazioni e porti nel giusto equilibrio.

Devi essere bravo ad insistere quando serve e a fermarti quando vedi che lei non dà risposte. Se vedi che lei si arrapa sempre di più, hai il via libera per schiaffeggiarla sui glutei e proseguire con una penetrazione bagnata e scivolosa sempre più profonda.

Il clitoride

Dopo aver eseguito tutti i preliminari sopra indicati è giunto il momento di dare attenzione al clitoride, leccalo mentre la penetri con le dita.

Leccando il suo clitoride con costanza il suo orgasmo sarà inevitabile.

Il segreto per farla venire?

Leccala senza pretendere il suo orgasmo! Lei percepirà che lo stai facendo con gusto, con piacere e calma, lo fai proprio perchè ti piace, questo stato di relax gli provocherà un’orgasmo.

Come scoparla

come scoparla
Come scoparla

Ora che hai un’idea chiara dei preliminari e dell’importanza dell’energia sessuale è giunto il momento di scoparla a dovere.

Probabilmente ti starai chiedendo quali sono le posizioni migliori per far godere una donna mentre la penetri, quindi risponderò con una sequenza di posizioni che ti permetteranno di capire come penetrarla dando importanza non tanto alle posizioni ma all’energia che gli trasmetti.

Le statistiche ci dicono che le posizioni migliori per penetrare una donna e trasmetterle energia sessuale sono principalmente 3:

  • In piedi Con la mani poste sotto le sue natiche potrai scoparla mentre sei in piedi, qui hai il pieno controllo. Con questa posizione la donna sentirà la tua energia sessuale da maschio e potrai scoparla avvicinandoti anche ad un muro o una porta. (L’utilizzo dello specchio per avere piacere visivo può aumentare il piacere)
Posizione in piedi
In piedi
  • Sdraiata Dopo che avrà sentito la tua forza sessuale potrai avvicinarti sul letto e sdraiarla a pancia in su con gambe aperte con la posizione del missionario. Continua a penetrarla, muovendo periodicamente le gambe in posizioni diverse per creare variazioni del piacere. (Qui sentirà l’energia riproduttrice)
Posizione del Missionario
Posizione del Missionario
  • Da dietro Con la pecorina potrai penetrarla da dietro e far sentire le tue mani che la sculacciano e prendono le sue natiche facendola sentire una Donna domata. Prosegui la penetrazione stimolando contemporaneamente il suo clitoride e penetrala alternativamente da dietro e avanti. (Qui sentirà l’energia più porca) Falla godere fino all’orgasmo!
Pecorina
Pecorina

Ora che la tua donna non sta capendo più niente, puoi farla squirtare facendo bagnare tutto. Lei impazzirà di piacere.

Non sai come far squirtare una donna? No problem, continua a leggere…

ISCRIVITI GRATIS e Conosci Donne Sexy della tua zona

Come far squirtare una donna durante la penetrazione

Questa è la combo finale, perciò ti spiegherò come far squirtare una donna mentre la penetri.

Qui imparerai come far godere di più una donna portandola all’estasi del piacere!

Premetto che far arrivare una donna allo squirt è il massimo della soddisfazione per entrambi. Lei si bagna in una cascata di liquido ormonale che schizza fuori quasi fosse pipì. È l’apoteosi dell’orgasmo.

Il segreto per farla squirtare sta tutto nella posizione e nella sua apertura mentale dandole il permesso di bagnare tutto, quando e quanto vuole, senza limiti.

Dille che può fare anche la pipì mentre lo state facendo!

Si hai letto bene, dalle la libertà di poter fare anche la pipì, in questo lei si sentirà libera di bagnare tutto ciò consentirà di aprirsi ulteriormente a te fino ad ottenere lo squirt!

Cosa devo fare per far squirtare una donna? Usa la posizione “Wiener Auster” detta Ostrica Viennese, ovvero una variante della posizione del missionario indicata nella foto qui sotto.

Posizione Ostrica Viennese per farla squirtare
Posizione Ostrica Viennese per farla Squirtare

Ecco l’esecuzione pratica:

1 Falla sdraiare sul letto

2 Apri le sue gambe

3 Penetrala mentre lei e sdraiata a pancia in su

4 Sostieni con le braccia e i palmi delle mani sul materasso

5 Blocca le sue gambe tra i bicipiti e le tue spalle e affonda con un ritmo costante

6 Sentirai la sua vagina riempirsi di liquido

7 Aumenta prograssivamente il ritmo del movimento

8 Invitala a bagnare tutto.

Dalle la libertà di bagnare tutto mentre la penetri, se l’esecuzione e l’energia è giusta lo squirt sarà inevitabile.

Conclusioni

I modi per far godere una donna sono tanti ma la verità è una sola! Ciò che conta è l’energia sessuale che instauri con lei, quindi concentrati molto sulla tecnica dei preliminari mentali.

E tu quale tecnica usi per far impazzire di piacere una donna? Scrivilo qui sotto nei commenti.


Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *