SexBlog: Come Diventare un Sex Blogger

Condividi l'articolo

Vorresti creare un SexBlog ma non sai come fare? Stai pensando di iniziare a scrivere e vorresti guadagnare attraverso i tuoi contenuti? Sei capitato nel posto giusto!

All’interno di questo articolo troverai tutte le informazioni e una guida completa per capire come diventare un Sex Blogger, quali argomenti trattare e come iniziare a guadagnare attraverso questa attività.

Prima di addentrarci nell’argomento su come diventare un Sex Blogger però è bene chiarire cos’è un Sex Blog e spiegare perché un’attività di questo genere può diventare redditizia! Ma non perdiamo ulteriore tempo, cominciamo!

Cos’è un SexBlog

Come appena accennato, il primo passo da fare per diventare un Sex Blogger è capire bene cosa sia un SexBlog!

Presto detto: un Sex Blog è un blog, ovvero un sito personale concepito principalmente come contenitore di testi e contenuti, che tratta argomenti piccanti, relativi al sesso.

Tutti noi sappiamo come il sesso sia un argomento sempre di tendenza, in grado di smuovere pensieri, fantasie e soprattutto in grado di generare attenzione, per questo motivo scrivere di sesso può essere un’attività remunerativa e ricca di soddisfazioni.

Attraverso un Sex Blog infatti avrai la possibilità di parlare di argomenti che suscitano interesse nelle persone e questo si traduce, direttamente, nella possibilità di avere maggiore visibilità rispetto ai blogs che parlano di altro.

Si sa, la parola SESSO è la più ricercata del web.

Attraverso un Sex Blog, per capirci, arriverai a molte più persone esclusivamente perché parli e scrivi di argomenti che generano molto più traffico e molte più ricerche rispetto ad articoli che parlano di viaggi!

Cosa tratta un SexBlog

Una volta capito cos’è un Sex Blog vediamo quali sono gli argomenti da trattare all’interno dei tuoi articoli. Com’è facile immaginare, attraverso il tuo Sex Blog, avrai la possibilità di sbizzarriti e parlare di tutto quello che riguarda il sesso!

Non c’è limite alla fantasia, potrai parlare del sesso in ogni sua forma, trattando anche quegli argomenti tangenziali che ruotano intorno a questa tematica.

Per fare un esempio pratico non solo potrai scrivere un articolo che parla delle “10 posizioni preferite dalle donne” ma anche di come prenotare una “crociera per scambisti”!

A questo proposito, per darti alcuni suggerimenti, abbiamo deciso di segnalarti due siti molto riusciti che trattano questo tema, in questo modo potrai farti un’idea dettagliata di quali sono gli articoli che vengono scritti, COME VENGONO SCRITTI e quali sono gli argomenti trattati.

http://www.valentinamaran.it/

https://www.sexwriting.it/

Come si crea un SexBlog

Adesso che conosci cos’è un Sex Blog e anche quali sono gli argomenti trattati non ci resta che spiegare come si costruisce un Sex blog!

In realtà è molto semplice e, a dire la verità, nemmeno troppo dispendioso in termini economici. I passaggi da seguire sono gli stessi che servono per creare un normale sito internet.

Fase 1: nome, dominio e hosting

La prima cosa da fare è acquistare un dominio internet con relativo spazio hosting; la scelta del dominio è una parte molto importante del lavoro perché equivale al nome del sito, per questo motivo prenditi tutto il tempo necessario per effettuare una scelta adeguata e che sia in linea con il tema trattato, nel caso di un Sex Blog un nome che faccia capire che si sta parlando di sesso o erotismo.

Dopo aver scelto il dominio sarà necessario acquistare una spazio hosting ovvero, in informatica, l’affitto dello spazio necessario per pubblicare una o più pagine Internet.

In generale il domino e l’affitto di uno spazio internet non costano molto, oggi esistono contratti molto vantaggiosi e numerosi servizi hosting presenti sul mercato, come ad esempio Aruba, Register o SiteGround.

Fase 2: costruzione del sito

La fase numero due è quella relativa alla costruzione vera e propria del sito. Dopo aver acquistato il dominio e uno spazio hosting infatti ci sarà bisogno di costruire le singole pagine che andranno a formare il tuo Sex Blog.

Durante questa fase puoi farti aiutare da un professionista (web designer/web developer) oppure creati il tuo sito completamente da solo utilizzando un qualsiasi CMS (WordPress, Joomla, Magento).

Fase 3: creazione dei contenuti

Una volta che il tuo sito è online non ti resta altro da fare che creare contenuti interessanti e a tema per iniziare a portare traffico sul sito!

A questo proposito è bene ricordare che pubblicare molti contenuti in maniera costante aiuterà il sito a crescere in termini di visibilità e in termini di traffico.

Per velocizzare la scrittura di articoli è possibile avvalersi di Ghostwriters reperibili a buon prezzo sul portali di Fiverr.

Come si guadagna con un SexBlog

Bene, adesso che hai capito come si costruisce un sito passiamo alla fase più interessante ovvero capire come guadagnare con un Sex Blog!

La prima cosa da dire è che non è mai semplice monetizzare in poco tempo attraverso un blog, nessuna tipologia di blog è una miniera d’oro e c’è bisogno di molto lavoro a molta costanza per riuscire ad ottenere dei risultati. Detto questo però, e dando per scontato che ci vuole molta costanza, pazienza e sudore, esistono diversi metodi per guadagnare online attraverso un Sex Blog, andiamo a vedere quali sono quelli principali:

Banner e AdSense

La maniera più semplice, ma anche meno remunerativa, di guadagnare attraverso un Sex Blog è quella di inserire all’interno del tuo sito dei banner pubblicitari. In questo modo riceverai un compenso in denaro ogniqualvolta una persona farà click sul tuo banner (PPC – acronimo di Pay-per-click). 

Uno dei più famosi servizi di questo genere è AdSense, il servizio di banner pubblicitari offerto da Google, ad ogni modo, di questi servizi, ne esistono moltissimi e c’è anche la possibilità di accordasi direttamente con una azienda del settore disposta a farsi pubblicità attraverso il tuo sito.

Infoprodotti e Affiliazioni

Un altro metodo è quello relativo alle affiliazioni e agli infoprodotti, ovvero percepire una percentuale sulle vendite promuovendo attraverso il tuo sito un determinato prodotto.

Il funzionamento è abbastanza semplice, basterà aderire ad un programma di affiliazione e mettere all’interno del tuo articolo un link specifico, in questo modo tutte le persone che acquisteranno quel prodotto dopo essere passate dal tuo sito ti permetteranno di percepire questa percentuale sulla vendita.

Inbound Marketing

L’ultimo metodo che ti consigliamo è quello relativo all’inbound marketing, spiegarne qui il funzionamento in maniera approfondita diventerebbe troppo lungo, ma, in grossa sintesi, si tratta di sfruttare il tuo sito (pubblicando contenuti interessanti) come trampolino di lancio per attirare potenziali clienti ponendoti come punto di riferimento per quel determinato settore. 

Attraverso questo metodo per esempio potresti vendere direttamente dei prodotti, essere chiamato dalle aziende per tenere conferenze, potresti essere chiamato per delle collaborazioni o organizzare degli eventi relativi al tuo settore di competenza.

Conclusioni

Bene, il nostro viaggio nel mondo dei sexblog è terminato, sperando di averti fornito le informazioni che stavi cercando ti invitiamo a commentare questo articolo e a darci degli spunti interessanti sugli argomenti che vorresti trovare all’interno di questo blog!

Un abbraccio da Adam Sex e Eva Sinner!


Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *