banner

Segnali di Tradimento Femminile

Condividi l'articolo

banner

Il tradimento femminile non è certo una cosa piacevole, ma può capitare. Le cause possono essere davvero tante e spesso le colpe non sono tutte da imputare alla donna che tradisce. Possono infatti annidarsi in un rapporto di coppia debole, poco saldo, stanco e che da troppo tempo ha perso l’entusiasmo degli inizi. In questa guida ti spiegherò come riconoscere in tempo un tradimento e quali sono i segnali di tradimento femminile che dovrebbero metterti in allerta. E insegnarti cosa fare quando questa situazione si verifica e quali decisioni prendere.

Segnali di tradimento femminile

segali di un tradimento memminile

Non è sempre facile riconoscere in tempo un tradimento femminile: questo dipende dall’abilità di lei, dalla disattenzione tua, ma anche dallo stile di vita. Una persona che passa tutto il suo tempo fuori casa tra riunioni, eventi e imprevisti ha molte più possibilità di farla franca rispetto a una casalinga che al massimo esce per andare alla Coop sotto casa. Ma alcuni segnali sono comuni a tutte le situazioni e con un po’ di attenzione anche il soggetto più difficile da scoprire può commettere un passo falso.

Ecco quali sono i più comuni segnali di tradimento femminile:

  • Sesso. Prima eravate abituati a farlo due volte alla settimana, adesso ogni volta è buona per trovare una scusa: “ho sonno”, “ho mal di testa”, “non è il momento”, “mi devo svegliare presto”, eccetera eccetera. Possono sicuramente esistere dei periodi della vita con minore appetito sessuale, ma diciamo che quando questo avviene con maggiore frequenza, sarebbe il caso di aprire gli occhi.

  • Social. Al giorno d’oggi molti tradimenti nascono proprio sui social. Si parte da un like, un cuoricino, un commento per poi finire con interminabili messaggi vocali su Whatsapp. Se noti che lei sta passando più tempo del solito sul telefonino e la vedi sorridere senza motivo mentre usa Facebook o Instagram, potrebbe esserci un ammiratore che le gira intorno. Se prima non proteggeva i suoi dispositivi con nessuna password e ora all’improvviso sente l’esigenza di farlo, non avere dubbi: c’è qualcosa di nuovo che bolle in pentola.

  • Irritabilità. Se lei conduce una doppia vita o ha qualcosa da nascondere, diventerà irritabile. Perché è lì con te ma vorrebbe essere altrove. Perché sta aspettando un messaggino che non arriva, perché non si sente libera di fare ciò che vuole, perché si sente una stronza. Se ti accorgi che si arrabbia senza motivo o è particolarmente nervosa, non limitarti ad alzare le spalle e dire “boh”. Probabilmente in quel momento si sta sentendo soffocata e la tua presenza la urta qualunque cosa tu faccia: non vorrebbe averti intorno ma vorrebbe piuttosto dedicarsi al nuovo oggetto delle sue attenzioni.

  • Non ti controlla più. Prima ti faceva delle menate assurde se andavi al pub con un vecchio amico, mentre ora ti incoraggia a uscire. Non ti controlla più, non alza il sopracciglio quando ti arriva una notifica. Cominciate a passare le serate un po’ più separati e anche quando siete vicini, la vedi più distante e sempre alle prese con lo smartphone oppure con la testa altrove. Mi spiace dirlo ma questo è uno dei segnali di tradimento femminile più chiari. In questo caso dovresti cominciare seriamente a prestare più attenzione invece che limitarti a gioire perché ti fa meno paranoie se vai a calcetto.

  • Ha un aspetto diverso. Un nuovo taglio di capelli, un abito diverso dal suo solito stile, maggiore attenzione verso la cura del corpo. Non è detto per forza che questi siano segnali di infedeltà, ma esiste la possibilità che voglia piacere a qualcuno e che si stia adattando ai suoi gusti. Questi segnali sono abbastanza facili da riconoscere, a meno che tu non sia il classico uomo che non si accorge neanche se lei ha cambiato taglio o colore dei capelli.

Perché si tradisce

perché si tradisce

Quando si verifica un tradimento la colpa solitamente non è mai di uno solo. Una lunga vita di coppia non è semplice da portare avanti e sono sempre in agguato la noia, la monotonia, la mancanza di stimoli. Magari sei proprio tu che da troppo tempo hai iniziato a dare il vostro rapporto per scontato e hai perso la verve iniziale trasformandoti in un noioso animale da divano. Oppure le vostre strade, i vostri interessi, hanno iniziato da tempo a prendere una biforcazione e tu neanche ci hai fatto caso.

banner

Secondo me quando una donna ti tradisce, non è solo perché improvvisamente è comparso fuori dal nulla un irresistibile spasimante. Invece è probabile che nel vostro rapporto ha cominciato a crearsi un vuoto che piano piano ha a scavato dentro di lei, facendole dire alla fine “perché no?”. Quasi certamente solo fino a pochi mesi prima lei non avrebbe mai pensato di poter tradire, ma poi una serie di eventi l’ha fatta cambiare. Magari ha perso le sue valvole di sfogo (il lavoro, le amicizie, un hobby importante) è si è trovata a sentirsi più sola.


Evitare il tradimento

come evitare il tradimento femminile

Spesso questi consigli si leggono quando ormai è troppo tardi, ma evitare un tradimento femminile è possibile. Sostanzialmente si tratta di rimanere sempre concentrati sul vostro rapporto di coppia, continuando a coltivarlo, ad arricchirlo e a chiederti sempre se siete entrambi felici e soddisfatti. La vita ci porta a occuparci di altro, a lasciarci distrarre da altri impegni e a non riflettere mai abbastanza su quello che abbiamo intorno.

Sai che a letto lei non è pienamente contenta? Alzi le spalle. Sai che la sua vita è diventata noiosa e priva di interessi? Alzi le spalle. Sai che ti stai dedicando troppo al tuo lavoro, ai tuoi genitori o ad altri interessi? Alzi le spalle. E mentre metti la testa sotto la sabbia, in realtà hai già cominciato a preparare il terreno per il tradimento. Un rapporto sentimentale non è una cosa immutabile da dare per scontata senza porsi mai domande, specie al giorno d’oggi. Una donna trascurata tradisce, mettitelo in testa e se ci tieni alla vostra relazione non dimenticarlo mai.

Cosa fare se lei ti tradisce?

tradimento femminile

Questa è una domanda molto delicata e personale. Un uomo tradito difficilmente riesce a recuperare un rapporto. Gelosia, rabbia, sfiducia e senso di umiliazione diventano spesso troppo grandi per essere gestiti con lucidità. In realtà sarebbe il caso di fare un’analisi sincera e capire il perché lei ti ha tradito. Se lo ha fatto perché è una donna inaffidabile e scorretta, o perché tu sei davvero cambiato e ti sei trasformato in una compagnia poco attraente e stimolante. Ci sta che una donna possa farsi delle domande e chiedersi se tu sia davvero la persona giusta per lei. Cominciando a sognare una nuova vita o almeno delle valvole di sfogo.

Se ti rendi conto di non aver fatto abbastanza per tenere in piedi la vostra relazione e lei ti sembra pentita dell’accaduto, potresti considerare di riavviare il vostro rapporto da zero, correggendo tutti gli errori fatti. A volte un tradimento potrebbe essere l’occasione per mettervi alla prova e capire se ci tenete davvero l’uno all’altra: un punto doloroso ma dal quale ripartire insieme in modo migliore.


Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ENTRA IN TELEGRAM SEX>>>

X