banner

Scambio di Coppia Tra Amici: È Una Buona Idea?

Condividi l'articolo

banner

La prima volta che si fa scambio di coppia può essere terrificante: da una parte ci sono l’eccitazione e la voglia di provare cose nuove; dall’altra, ci sono mille paure e tanta inesperienza. Un modo per risolvere almeno parte del problema potrebbe essere fare uno scambio di coppia tra amici, no?

In realtà, il sesso con gli amici evita alcuni problemi e ne causa degli altri. Prima di buttarti nell’esperienza, meglio quindi pensarci su. Forse, tutto sommato, potrebbe essere meglio iniziare con degli sconosciuti.

Meglio con gli amici o con degli sconosciuti?

Nell’ambiente swinger statunitense si dice: “trasforma gli scambisti in amici, non gli amici in scambisti.” Alcune coppie preferiscono infatti fare scambio di coppia con persone che conoscono, che finiscono quindi per diventare amici non solo di letto. Trasformare gli amici in scambisti è tutto un altro paio di maniche.

Il primo problema è trovare gli amici giusti: le coppie non-monogame sono in aumento, ma rimangono una minoranza. Proporre uno scambio alla coppia sbagliata può quindi creare imbarazzo e, nei casi peggiori, alienarti la loro amicizia.

Anche ammesso che i tuoi amici siano swinger, devi comunque fare attenzione ad alcune cose. Se è la prima volta anche per loro, rischiate che l’esperienza sia poco piacevole per tutti. Inoltre, c’è il rischio che il sesso provochi imbarazzo anche nella vita di tutti i giorni.

Di contro, dei buoni amici possono metterti a tuo agio e sdrammatizzare eventuali situazioni imbarazzanti, come erezioni mancate o suoni buffi. Inoltre, sono persone di cui ti fidi, che puoi far entrare in casa senza farti problemi.

Come intuire se i tuoi amici sono swinger

Capire se i tuoi amici sono swinger

Il problema principale rimane capire se i tuoi amici sono aperti allo scambio di coppia oppure no. Questo dipende molto dagli amici.

Se parliamo di persone tranquille, mentalmente aperte, che conosci bene, ti conviene chiedere e basta. Mal che vada, ti diranno di no e amici come prima. Questo presuppone però che nessuno dei due sia troppo geloso né pudico; altrimenti, rischi che la domanda sollevi dubbi e provochi un allontanamento.

Una via di mezzo sta nell’introdurre l’argomento in generale, mentre si chiacchiera di sesso. Puoi dire di aver letto qualcosa a riguardo e chiedere loro cosa ne pensano, esprimendo la tua opinione a riguardo senza entrare troppo nel dettaglio. Di nuovo, molto dipende dal tipo di persone che hai davanti: fallo se siete abituati a parlare di argomenti imbarazzanti.

L’idea di parlare di sesso con degli amici ti mette a disagio? Allora meglio mettere l’idea da parte: se basta introdurre l’argomento in generale per creare dei problemi, non è la coppia giusta con la quale fare swinging.

Come preservare l’amicizia

Mettiamo che sia andato tutto bene: i tuoi amici si sono dichiarati interessati e siete pronti a fare dell’ottimo sesso insieme. E se ve ne doveste pentire? Ecco come evitare gran parte dei problemi tipici dello scambismo tra amici.

Non abbiate fretta

Cos’è uno scambio “soft”

Lo so, lo so: non vedi l’ora di buttarti e di provare, ma la fretta è una pessima consigliera. In primo luogo, evita di forzare una risposta nei tuoi amici: vorranno parlare della proposta in privato, prima di dire sì o no.

Una volta deciso di farlo, evitate comunque di andare subito al sesso. Iniziate con qualcosa di più soft, per capire se l’idea di fare sesso tutti insieme può piacervi oppure no. Alcune coppie iniziano facendo sesso nella stessa stanza solo con il proprio partner, per assicurarsi che ci siano le vibrazioni giuste.

Definite i paletti

Questo consiglio fa parte di quello precedente, di fatto: prima di iniziare con il sesso, trovatevi per una cena o un aperitivo e parlate. Lo scopo è negoziare i vostri limiti, decidere cosa fare o non fare. Se l’idea di iniziare con il sesso penetrativo ti mette a disagio, questo è il momento giusto per dirlo.

banner

La negoziazione è anche un modo per capire se è il caso di proseguire con lo scambio di coppia. Se i tuoi amici hanno kink troppo diversi dai vostri, ad esempio, forse è meglio lasciar perdere. Non ci sarebbe niente di male.

Decidete una safeword

La negoziazione è il momento migliore anche per definire la safeword, ovvero la parola (o il gesto) di sicurezza. Ne ho parlato in un articolo dedicato, che ti consiglio di leggere. Di solito la si usa nel mondo del BDSM, ma torna utile quando si fanno cose nuove in generale.

Testatevi e usate precauzioni

Fare sesso con degli amici ha un pregio: rende più facile chiedere di testarsi e verificare che stiate tutti bene. Se non partecipate a feste per scambisti o fate sesso con altri, questo vi permette di fare sesso orale in sicurezza anche senza preservativo.

Se non volete testarvi o fate sesso con altre persone, consigli a tutti e quattro di usare tutte le precauzioni del caso, sempre. Purtroppo, perfino il sesso orale può essere un veicolo di malattie sessualmente trasmissibili.

Fate aftercare

Aftercare dopo lo scambio di coppia
Aftercare dopo lo scambio di coppia

L’aftercare è un altro concetto tipico del BDSM ma utile nel sesso in generale. Serve per tornare alla vita di tutti i giorni in maniera dolce, senza farsi sopraffare dalla vergogna o dall’imbarazzo. Se fai uno scambio di coppia con degli amici, serve per evitare che qualcuno si senta usato o che viva male quanto è successo.

Non c’è un modo unico per fare aftercare: dedicatevi a qualcosa di piacevole e rilassatevi. L’ideale potrebbe essere ordinare una pizza e mangiare tutti insieme, come fanno dei buoni amici.

Quali sono i rischi di farlo tra amici?

Per quanto possa essere bello immaginare di condividere lo scambio di coppia con gli amici, è bene evidenziare il fatto che possono esserci anche alcuni inconvenienti che sposterebbero l’asticella verso la valutazione di una scelta diversa da questa.

Farlo con amici significa anche rischiare che qualcosa possa andare storto (imprevisto), compromettendo il rapporto che c’era prima. Non è detto che tutto finisca come immaginato, ed è bene saperlo e metterlo in conto.

Qualcuno potrebbe ingelosirsi, i rapporti nel tempo potrebbero cambiare per via del sesso, mettendo così a repentaglio la solidità di un rapporto d’amore puro come l’amicizia. Dunque vale realmente la pena fare questo tipo di esperienza con degli amici? La risposta è dipende. La valutazione del rischio beneficio è soggettiva.

C’è però da sottolineare che gelosia, incomprensioni, eccesso di intimità tra amici possono rovinare il rapporto, motivo per il quale la scelta migliore per molti rimane quella di incontrare coppie scambiste al di fuori dalle proprie relazioni amicali.

L’utilizzo di club privè, bacheche di annunci e siti per incontri swingers, sono indubbiamente la scelta più indicata per questo genere di incontri.

Conclusioni

Spesso si tende evitare lo scambismo tra amici proprio per paura di rompere l’amicizia, ci sono scuole di pensiero diverse, c’è chi dice che rafforza l’amicizia e chi invece pensa il contrario. Ora tocca a te esprimere il tuo libero pensiero, scrivi qui sotto nei commenti, oppure crea una discussione all’interno del forum scambisti di EroticoWeb potrebbe essere utile per avere le idee più chiare.


Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SU TELEGRAM>>>

X