banner

Preliminari per Lei: Come Prepararla al Sesso

Condividi l'articolo

banner

Nel rapporto sessuale i preliminari sono molto importanti e non vanno mai trascurati. Hanno la funzione di risvegliare i sensi dei partner prima di raggiungere il coito vero e proprio. I preliminari vengono prima del sesso vero e proprio, e servono proprio per farla eccitare e bagnare. In questa guida vedremo esattamente come eseguire nel modo giusto i preliminari per lei.

In un rapporto equilibrato, in cui si desidera la felicità dell’altro e dunque la piena soddisfazione sessuale, i preliminari non possono assolutamente mancare. Ancora di più se la donna è alle prime armi e la si vuole preparare a vivere il sesso nella maniera più piacevole e più intensa possibile.

Cosa fare per condurla nel magico mondo del sesso? Come coinvolgerla emotivamente e fisicamente, e fare in modo che tutto avvenga naturalmente e senza traumi? Ecco tutto quello che devi sapere sul perché sono importanti i preliminari per lei e quali sono indispensabili per prepararla fisicamente e mentalmente al sesso.

Importanza dei preliminari per lei

I preliminari sessuali per lei sono molto importanti perché la donna ha bisogno di tempi più lunghi per essere pronta al momento clou del rapporto. Dunque è consigliabile che il partner abbia molta cura e pazienza nel dedicarsi ad eseguirli con trasporto.

In questa fase l’aspetto psicologico ha un ruolo determinante ed è necessario un dialogo particolarmente coinvolgente, accompagnato da baci e carezze, per suscitare reazioni fisiche intense. Il dialogo è fondamentale per far rilassare la donna e deve includere termini che evocano fantasie erotiche in grado di risvegliare la sessualità.

Per coinvolgere i sensi della partner l’uomo può ricorrere a pratiche manuali come massaggi ripetuti e incalzanti, aiutandosi magari con qualche goccia di olio profumato, per inebriarla totalmente. L’uomo deve essere particolarmente premuroso e dolce con lei, e deve fare in modo che la sua donna dimentichi ogni tabù per farle raggiungere l’orgasmo.

Pian piano deve procedere a spogliarla e senza interrompere i massaggi, alternando le zone, per farla eccitare sempre più. Grazie ai movimenti sensuali e alle parole dolci la donna dimentica le sue inibizioni e i suoi timori, e si lascia andare al piacere.

Il legame fra sfera fisica e psicologica nella donna è strettamente collegato. Se viene stimolata nel modo giusto dal lato emotivo anche il fisico risponde in modo adeguato. Per questo i preliminari per lei sono molto importanti, perché oltre ad avere una funzione meramente fisica, svolgono un ruolo determinante nella sfera emotiva della donna, e favoriscono l’attrazione verso il partner e quindi la passione più profonda.

La coppia si avvicina su tutti i livelli e riesce a fare sesso con maggior vigore. E la donna, dal canto suo mette tutta se stessa in gioco, senza risparmiarsi, dando all’amplesso un tocco più vibrante. Ma come fare preliminari che risultino efficaci e permettano di coinvolgere la propria donna a 360 gradi? Per capire come fare non ci vuole poi tanto, e anche tu puoi riuscirci senza sforzarti troppo, basta solo lasciarsi trasportare dall’istinto e avere molte attenzioni per la tua donna.

Devi anche sapere che nella maggior parte dei casi i preliminari si fanno automaticamente, senza bisogno di riflettere, ma ovviamente tutto questo è anche frutto dell’esperienza e della conoscenza della partner con cui devi avere il rapporto.

Le basi per fare dei buoni preliminari

le basi per fare dei buoni preliminari

Come già detto, i preliminari sono la premessa all’atto sessuale e quindi vanno eseguiti senza alcuna fretta, prendendosi tutto il tempo necessario per farli bene. Bisogna agire con calma e tranquillità, avendo cura di eseguire al meglio ogni minimo movimento, per far percepire al partner la propria presenza. Non bisogna essere tesi o nervosi, perché altrimenti anche il partner lo percepirà e l’atto perde di fluidità.

Se vengono eseguiti in fretta possono insorgere dei problemi, come è accaduto a diverse coppie, e generare disturbi vari. Come ad esempio la frigidità nel caso della donna. La sessualità femminile spesso è più latente e varia anche da donna a donna, per cui a volte occorre del tempo per far sciogliere la propria partner.

Quando sono eseguiti bene, i preliminari sono molto efficaci e raggiungono facilmente il centro del piacere, composto da specifiche zone cerebrali, a cui arrivano le fibre sensitive originate dai recettori tattili dislocati nelle zone erogene.

Per eseguire i preliminari in modo adeguato è sempre consigliabile guardarsi negli occhi, baciarsi, stuzzicarsi, accarezzarsi sul corpo e parlarsi, così da coinvolgere totalmente la personalità del partner. È la stessa cosa che devi fare con la tua donna, guardarla negli occhi, baciarla e accarezzarla, e lei non si tirerà indietro.

Preliminari per lei come fare

come fare i preliminari

A questo punto, dopo aver sottolineato l’importanza dei preliminari e aver capito che per la donna sono molto importanti, scopriamo come fare i preliminari a lei e tutte le strategie per far aumentare il desiderio. È bene sottolineare che non esiste una guida standard che indica regole da seguire. Solitamente si agisce d’istinto e in base all’intesa che si instaura nella coppia. Quando però la donna deve essere preparata al sesso è bene seguire dei consigli che ti permetteranno di far aumentare il desiderio.

Lasciati andare e liberati dalle costrizioni

L’audacia è una componente fondamentale per stimolare le fantasie erotiche della donna e da queste possono nascerne altre che lei stessa individuerà per far godere il suo uomo. Accontentarsi e assecondarsi a vicenda è quanto di meglio ci può essere per rendere un rapporto sessuale più intenso e passionale. E allora, sii coraggioso nello sperimentare il piacere dei preliminari su di lei, sorprendila facendole scoprire quanto è bello lasciarsi andare al piacere. Il petting include tutto quanto riguarda i preliminari e necessita almeno di un terzo del tempo che occorre per portare a termine un rapporto completo.

Sperimenta con lei ciò che hai visto in un film hot stimolandola mentalmente e fisicamente, abbi il coraggio di provare qualcosa di nuovo rendendola partecipe in modo da poter modellare i preliminari ai suoi gusti personali. Si originale e complice delle sue fantasie erotiche più spinte.

banner

Cosa fare con l’audacia: Proponile di vedere un film porno con te, di esaudire una vostra fantasia hot, o di utilizzare qualche sex toys particolare che le potrebbe dare il piacere di una doppia penetrazione (adeguati alla sua personalità nascosta). Esaudisci una sua fantasia erotica, osa parlando di ciò che la eccita, ascoltala, falle leggere qualcosa di hot e diverso, come ad esempio la guida su come fare pissing insieme. Lasciale intendere che sei aperto a tutto. Ad esempio immaginate insieme come sarebbe fare del buon sesso a tre con un maschio slave super dotato che si unisce a voi ed esegue tutto ciò che volete. Insomma entrale nella mente, liberati dalle catene mentali ed esaudisci i suoi desideri più spinti.

Parlale in modo dolce e passionale

Un linguaggio dolce, premuroso e sensuale ha molta presa sulla donna e facilita l’abbattimento delle sue inibizioni. Il messaggio che lanci al suo cervello tramite parole sussurrate è immediato e chiaro. Tanto che il suo corpo lo recepisce subito, e agisce di conseguenza. Dille parole dolci, frasi d’amore, falle tanti complimenti e falla sentire al centro del tuo mondo. Allo stesso tempo non dimenticare di essere passionale, porco, fuori dalle solite regole, falle sentire il tuo desiderio passionale. Si scioglierà fra le tua braccia e anche lei ti inonderà di baci ed effusioni sempre più hot.

Falle sentire l’amore che provi per lei in quel momento, falle sentire il desiderio con le azioni e con le parole.

Cosa fare con le parole: Mentre le dici parole dolci e sensuali, baciala. Falle sentire la lingua come se stessi accarezzando il suo clitoride. Tienila tra le tue braccia, falla sentire protetta, al sicuro. Prosegui avvicinando le tue dita alle sue labbra, lei le leccherà per istinto, come se stesse succhiando e leccando il tuo cazzo. Adesso che sono bagnate della sua saliva, falle scivolare verso il basso, continua a baciarla mentre le sussurri parole dolci e sensuali. Adesso fai scivolare la tua mano giù per la gonna, spostale il perizoma, bagnala da dietro con le tue dita, penetrandola lentamente e dolcemente da dietro, dille che è tua, e che la ami. Utilizza un equilibrio tra la dolcezza e passionalità.

Insisti sulle zone erogene

Se già conosci i desideri sessuali della tua partner ti sarà facile eseguire i preliminari giusti per farla eccitare di più. Sapere quali sono le zone erogene del suo corpo favorisce l’aumento dell’eros, per cui insisti nelle zone che tu sai per deliziarla di piacere. Se invece devi ancora scoprire quali sono le zone erogene della tua donna, sappi che esistono zone erogene primarie, situate nell’area degli organi genitali. E secondarie, che sono quelle situate sul seno, sulle labbra, sulle natiche e nell’attaccatura dei capelli. Per un maggiore coinvolgimento della tua donna, durante i preliminari parti dalle zone secondarie e prosegui fino a raggiungere le zone primarie. A questo punto la donna è già abbastanza eccitata per passare alla fase successiva che è quella della penetrazione.

Cosa fare con le sue zone erogene: Stimola i suoi punti erogeni più sensibili in modo progressivo. Bacia le sue labbra, fai l’amore con la sua lingua. Accarezza il suo seno, stimolalo con le labbra, baciandolo, leccando le tette e succhiando i suoi capezzoli come se stessi bevendo il suo latte. Fallo con gusto, mostrandole il tuo godimento nell’assaporarla. Mettila sul letto a 90°, e incomincia a leccarle l’ano, gustalo facendole un delizioso anilingus. Mentre lo fai bagna le tue dita e stimola il suo clitoride.

Toccala con le dita

I movimenti lenti e accennati sono quanto di meglio ci sia per iniziare i preliminari per lei. Continua a toccarla con la mano e le dita. Accarezzale le labbra, i seni, scendendo sempre più giù, fino a stimolare sempre più le zone intime, che dovranno essere ben bagnate e pronte per la penetrazione. Baciala e annusala, e dalle tutto il tempo necessario per eccitarsi. Lei gradirà senz’altro le tue premure ed entrerete subito in sintonia. 

Cosa fare con le dita: Stimola il suo clitoride con le dita bagnate. Leccalo e continua con le dita, penetrandola progressivamente e utilizzando il suo stesso liquido per lubrificare ancor di più il suo clitoride, che diverrà sempre più bagnato e gustoso. Continua, ancora, ingoia il suo sapore. Falle sentire che stai godendo, guardala e continua a stimolarla con le dita fino a farla venire. Lei potrà continuare a godere anche dopo essere venuta, quindi non preoccuparti. Continua con una stimolazione più dolce e adeguata alla situazione.

Consigli per migliorare i preliminari per lei

consigli preliminari sessuali per lei

Durante i preliminari per lei puoi stimolare il suo organo sessuale con le mani, oppure con la bocca.
Il punto femminile più sensibile è il clitoride, che va palpato manualmente per provocare sensazioni di piacere intense. In questa zona è localizzato il famoso punto “G”, un’area circoscritta che stimolata a dovere produce un eccitamento profondo nella donna.

Anche la stimolazione del seno va fatta con cura e con grande attenzione. Con delicatezza sfiora e bacia i seni per farla impazzire. Non meno importanti sono i sexy toys per i preliminari per lei, efficaci per farla eccitare di più e da usare prima con moderazione per poi aumentare il ritmo.

Il segreto per rendere efficaci i preliminari è prestare attenzione alle sue movenze e individuare i punti più sensibili del corpo della donna per stimolarli con lentezza. Far annusare anche l’odore del tuo corpo durante i gesti è un altro ottimo consiglio per assicurare sensazioni molto piacevoli.

Non spegnere la luce

Alcuni uomini preferiscono spegnere la luce mentre si dedicano ai preliminari per lei, tuttavia è sconsigliabile farlo. Infatti, la vista e il tatto sono due fra gli strumenti più efficaci per inebriare e coinvolgere la mente e la psiche, grazie all’atmosfera e alla situazione creata per far eccitare la donna. Piuttosto che stare al buio, accendere una luce soffusa oppure una candela, e creare qualcosa di magico nell’ambiente, che aggiunga suggestione a tutto quello che andrete a vivere insieme.

Sii creativo

Ogni uomo sceglie di fare i preliminari per lei secondo la propria fantasia e come già detto senza seguire delle regole, ma lasciandosi trasportare dall’istinto. Un consiglio è quello di dare libero sfogo alla fantasia e mettere in gioco anche la creatività, un elemento molto importante per rendere intenso il rapporto sessuale. Le donne adorano le fantasie sessuali che precedono l’atto di penetrazione e non puoi certo ignorarle.

Conclusioni

Non esiste una regola precisa per avere successo con i preliminari femminili, ogni donna e diversa. Perciò tutto ciò che devi fare è imparare ad ascoltare il suo corpo. Scopri cosa le piace di più e sii porco al punto giusto, dandole ciò che desidera. Impara a infrangere le regole e a sperimentare cose nuove. Incomincia a dedicarti a lei dandole le giuste attenzioni mentali e fisiche, e se proprio volete iniziare con la giusta complicità, leggete pure insieme questo post e commentate qui sotto una vostra idea di preliminare proibito.


Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SU TELEGRAM>>>

X