PAGAMENTI CAMGIRL: Ecco Come Ricevere i Guadagni!

Condividi l'articolo

Come e in quale modo avvengono i pagamenti camgirl? Come prima cosa, devi essere una webcam model, lo potrai diventare gratuitamente seguendo la guida sopra linkata.

I pagamenti camgirl sono sempre anonimi, nel senso che non ci sono riferimenti circa l’attività svolta o indicazioni del sito da dove provengono. In questo articolo vediamo insieme i pagamenti più comuni per una camgirl.

I siti per camgirl offrono diversi metodi di pagamento. Ogni sito ha la sua data di erogazione pagamenti che variano anche in base alla soglia minima richiesta (solitamente di €300). Alcuni siti camgirl offrono una vasta gamma di metodi di pagamento, dal tradizionale Bonifico, a PayPal fino alle famose Carte Ricaricabili Offshore.

Tengo a precisare che ci sono camgirl che raggiungono i €300 di guadagno anche in un solo giorno grazie al potere attrattivo della foto profilo.

Pagamenti Camgirl: Bonifico Bancario

Per usufruire di questa modalità di pagamento devi disporre di un conto corrente, può essere tuo o di una persona di tua fiducia. Non devi preoccuparti della privacy perché, come detto, il pagamento è sempre anonimo e nella causale del bonifico non c’è alcun riferimento.

Questo è uno dei pagamenti camgirl più veloce, diffuso e non ha spese di ricevimento se il bonifico parte dall’Italia. Se, invece, si riceve un bonifico dall’estero ci possono essere delle spese che arrivano fino al 10% a causa delle commissioni sui bonifici internazionali.

Pagamenti  Camgirl: Carta Ricaricabile Estera

Questa carta è molto simile alle carte ricaricabili tipo Postepay, ma è emessa da una società estera. Puoi scegliere questo metodo se non hai un conto corrente oppure se vuoi mantenere totalmente il segreto sul pagamento ricevuto. Per contro, questa maggiore riservatezza reddituale e personale ha un costo.  La pecca di questo metodo è il pagamento di commissioni elevate su ogni transazione.

Il pagamento su carta ricaricabile ti evita di andare alla posta o alla banca e di dover dare spiegazioni a chicchessia.

Pagamenti Camgirl: Criptovalute

Sei una Camgirl e vorresti essere pagata con Bitcoin o altre criptovalute famose come Ethereum, Litecoin o XRP? Bene allora potresti utilizzare la piattaforma di RIV, che permette di ricevere pagamenti in criptomonete oltre che in euro.

Molti servizi di pagamento come PayPal o Google Wallet non consentono lo scambio di denaro con i siti di cammig. Ricevere pagamenti camgirl in criptovalute è una buona alternativa e richiede poche informazioni personali per essere utilizzata.

Anche se le persone in generale vedono le criptovalute come una cosa difficile da usare, in realtà non è così. Inoltre, molti dei clienti che frequentano i siti per camgirl hanno familiarità con le valute elettroniche e non hanno problemi a usarle per pagare. Sono sicure perché, a differenza di altre piattaforme tradizionali, non sono ostili ai pagamenti per prestazioni sessuali, quindi non devi preoccuparti di perdere i soldi come può succedere con Paypal o altri metodi. Ricorda però che sono molto volatili e quindi ti consiglio di ritirare il pagamento appena ricevuto a meno che tu non voglia tenerli nel lungo periodo come investimento.

In conclusione, i pagamenti camgirl sono molteplici e puoi scegliere quello più adatto alle tue esigenze. Con dedizione e intelligenza, diventare una camgirl di successo e iniziare a guadagnare non sarà difficile.

Vuoi diventare una camgirl? Clicca qui!


Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *