Mia Moglie non Vuole Fare l’amore: Ecco la Soluzione Definitiva!

Condividi l'articolo

Ricevo molte mail da uomini in cui esordiscono scrivendomi: mia moglie non vuole fare l’amore, cosa posso fare per risolvere questo problema?

In effetti, le relazioni a lungo termine spesso sperimentano una vita sessuale in calo. Gli esperti dicono che la passione, per le donne, svanisce dopo il matrimonio, forse per il grande impegno che devono mettere per crescere i figli e gestire la casa. Ma sono solo questi i problemi per cui una moglie non è interessata a fare sesso?

È vero che la vita sessuale dei coniugi cambia nel corso del matrimonio. Spesso sono le mogli che non desiderano fare sesso e questo apre domande nella mente degli uomini che si sentono rifiutati. Diventano insicuri e frustrati pensando di avere qualcosa di sbagliato, tuttavia il motivo del blocco può essere dovuto a cause come la stanchezza, la noia, lo stress da parte della donna.

In questo articolo ti suggerirò gli ambiti da indagare e ti darò dei consigli utili per essere di nuovo soddisfatto della tua vita sessuale, e se proprio la cosa non dovesse funzionare, forse è il caso di procedere con qualche incontro extraconiugale per dare un forte segnale di cambiamento, per farla ingelosire e per riprendere in mano la tua vita sessuale. Quindi, se tua moglie non vuole fare più l’amore, deve avere il coraggio di chiudere, e anche tu dovresti decidere di affrontare la questione. Vediamo tutto questo insieme, all’interno di questo articolo.

Mia moglie non vuole fare l’amore: i motivi più comuni

Prima di agire verso una soluzione è bene avere una risposta alla domanda: perchè mia moglie non vuole fare più sesso con me? Quali sono le motivazioni?

Ecco i motivi per cui tua moglie potrebbe non voler fare più sesso:

1. Non si sente in contatto con te

Le donne hanno bisogno di sentirsi amate per fare l’amore. Per cui se ti stai chiedendo: “Perché mia moglie non me la dà?”, una delle prime cose che devi sapere è che per una donna fare sesso va di pari passo al dialogo e al feeling che si instaura con esso.

Se non le dimostri giorno per giorno che ti importa di come lei si sente e di che cosa prova, è molto difficile che voglia aprirsi e, se ci pensi il sesso, per lei può significare diventare vulnerabile fisicamente. È quindi difficile che ci sia sesso senza una connessione emotiva tra di voi.  Gli uomini si sentono vicino alla propria donna nel momento dell’atto sessuale, però devi renderti conto che lei ha bisogno che tu ti apra prima. Quindi trascorri un po’ di tempo a parlare e fare delle attività insieme. Per esempio cerca un hobby che piaccia a entrambi.

2. Si sente stressata

Il fatto che le donne siano multitasking non significa che questa qualità sia facile da gestire. Infatti è probabile che la tua donna non riesca mai a spegnere completamente quelle voci nella testa che le ricordano in ogni momento le cose che devono essere fatte. Tutto questo provoca moltissimo stress e per alcune è difficile rilassarsi anche di notte. E come detto, poiché le donne hanno bisogno di concentrarsi ed essere connesse per fare sesso, se la loro testa non è coinvolta difficilmente lo sarà il corpo. Essere troppo stressata e sopraffatta dagli impegni uccide il desiderio sessuale.

3. È preoccupata per qualche problema

Quando una donna ha qualcosa in mente è difficile che smetta di ossessionarsi. Mentre gli uomini spesso possono passare da un pensiero all’altro senza problemi, quando una donna è davvero preoccupata o si trova davanti a una grande sfida è impossibile metterla da parte. Si può trattare di un problema di lavoro, di un bambino malato, di un amico in difficoltà, ecc. Se qualcosa nel suo cuore non va è difficile che possa concentrarsi sul sesso. Ricordi? La donna per fare sesso ha bisogno che il cervello sia presente.

4. È stanchissima

Il sesso aiuta a dormire meglio, però quando sei davvero molto stanco non è così attraente. Tuttavia, puoi assicurarti che nessuno dei due sia troppo stanco semplicemente decidendo con tua moglie un orario per andare a letto. Se andate a letto insieme a un’ora decente ogni sera e ti assumi la responsabilità di alcune faccende domestiche o della cura dei bambini è probabile che tu non debba più pensare: “Perché mia moglie non vuole fare l’amore?”.

5. Il sesso non è poi così piacevole

Mentre gli uomini raggiungono l’orgasmo quasi sempre, per le donne non è così. Per questo per alcune il sesso non è così piacevole. Se per lei l’orgasmo è difficile da raggiungere e tu non lo hai mai capito, ecco che il vostro sesso sarà piacevole per te ma non tanto per lei. Forse qualche volta ti ha detto anche che andava tutto bene e voleva solo sentirsi vicina a te, ma alla lunga questa situazione stanca ed è difficile continuare anno dopo anno a fare sesso se lei non si sente appagata. 

6. La tua igiene non è al top

Alcune donne vogliono evitare conversazioni spiacevoli, molte però si chiedono come poter dire al marito che a loro non piace fare l’amore se prima non si è accuratamente lavato. Questo disagio che rientra nei “non detto” del matrimonio può andare avanti per anni. Quindi alcune donne hanno evitato di fare sesso o cercato di velocizzarlo il più possibile avendo pochissimo piacere perché hanno paura di dire al marito che ha un odore poco gradevole.

7. Sei eccessivamente sovrappeso

So che è difficile da affrontare, ma l’eccesso di peso può essere un problema quando si parla di sesso. È difficile fare sesso piacevole quando un uomo ha una grossa pancia. Il peso in eccesso influisce sulla “lunghezza utilizzabile” e quindi impedisce al suo osso pelvico di entrare in contatto con il suo clitoride durante la spinta. Riducendo così la sua capacità di provare piacere. Può anche rendere impossibili le posizioni con l’uomo sopra per evitare la sensazione di soffocamento, tuttavia alcune donne hanno dichiarato che stare a cavalcioni sul marito sovrappeso è un grande sforzo fisico.

Consigli pratici per ritornare a fare l’amore con tua moglie

consigli per tornare a fare l'amore con tua moglie

Di solito i matrimoni iniziano con rapporti sessuali relativamente frequenti, di solito due o più volte alla settimana. Succede però che le coppie quasi sempre vedano un calo nella frequenza. Spesso non è un grosso problema, ma se si verifica un calo drastico che dura da molti anni allora lo può diventare.

Ecco cosa devi fare per non dire mai più “mia moglie non vuole fare l’amore”

1. Cura l’aspetto e l’igiene

Cerca di mantenerti in forma per non arrivare a condizioni patologiche di sovrappeso che impedirebbero le posizioni sessuali più coinvolgenti per tua moglie. Un ruolo molto importante lo gioca, l’igiene personale. Come detto, sembra che le donne siano imbarazzate nel dire ai loro mariti “hai bisogno di una doccia” perché sembra scortese, quindi evitano il sesso. Altre donne lo dicono ai loro mariti ma non ottengono il comportamento desiderato.

Quindi da adesso in poi, fissa ben in mente queste abitudini: fai esercizio fisico ogni giorno con una passeggiata di almeno 30 minuti dopo pranzo. Assicurandoti un igiene già dal mattino, iniziando la giornata con una profumata doccia, che dovrai eseguire per la seconda volta, dopo lo sport. In parole povere, lavati!!!

2. Condividi il carico di lavoro

Se tua moglie deve prendersi cura della famiglia, della casa oltre che del suo lavoro e tu hai invece tutto il tempo libero quando hai finito le tue ore lavorative, allora potrebbe sentirsi esausta. Ovviamente se è tua moglie a portare la maggior parte del carico mentale e fisico della gestione familiare avrà così tante cose per la testa che non riuscirà a riposarsi nemmeno mentalmente. Di conseguenza il risultato sarà negativo anche per il sesso.

Secondo alcuni studi condotti da psicologi, questo risulta essere uno dei motivi principali per cui le donne non hanno desiderio sessuale nel matrimonio.

Se non vuoi più pensare ” mia moglie non vuole fare l’amore”, è giunto il momento di rimboccarti le maniche, ed iniziare a dividere gli impegni familiari dando maggiore spazio a tua moglie. Falle sentire la tua presenza, getta la spazzatura, lava i piatti, tieni il bambino. Insomma dai il tuo contributo, in questo modo si avrà più spazio anche per il buon sesso.

3. Mostra a tua moglie amore fuori dal letto

Se tua moglie si sente amata e apprezzata fuori dalla camera da letto è più probabile che sia disposta a fare sesso più spesso. Se sei gentile solo quando fai sesso e il resto del tempo la dai per scontata, allora cambia questo atteggiamento. Cerca di non toccarla o baciarla solo quando vuoi fare sesso, ma passa del tempo con lei anche in modo romantico.

4. Crea una connessione emotiva

Molti uomini hanno difficoltà a connettersi emotivamente e lo fanno solo quando vogliono fare sesso. Dovresti cercare di essere gentile e andarle incontro, parlandole ed instaurando un rapporto non solo fisico ma anche mentale ed emozionale.

Anche se tua moglie ti ha detto di no al sesso, non trascurarla, ma cerca di mantenere un dialogo sano con lei, anche perché la tua incomprensione renderebbe più facile un rifiuto la volta successiva. Lo so ma è un paradosso, il partner che è stato rifiutato deve offrire una risposta positiva. Capisco che sia difficile aprirti con lei quando ti senti rifiutato sessualmente, ma dovresti essere tu a fare la prima mossa in modo da ascoltare e accogliere le sue emozioni.

È probabile che tua moglie voglia sentirsi vicina a te emotivamente e per questo dovresti costruire la vostra connessione emotiva vedendo il sesso non solo come un’esperienza fisica ma un tutt’uno con il sentimento.

5. Sperimenta nuove fantasie con lei

Il sesso potrebbe essere diventato monotono e ripetitivo. Crea una trasformazione in te, fai modo di ascoltare i suoi e i tuoi desideri, e metti in campo l’unione delle vostre fantasie erotiche. Magari potrebbe essere il momento giusto anche per creare dei diversivi per riscaldare il rapporto tra voi.

Ci sono coppie che hanno superato la monotonia sessuale applicando lo scambio di coppia soft o l’utilizzo di sex toys fai da te, non è detto sia la soluzione, ma può essere uno spunto per provare qualcosa di nuovo e diverso. In fondo ognuno di noi in coppia ha qualche peccato da voler realizzare. Scovalo e realizzalo insieme alla tua amata moglie.

Mia moglie non me la da: ecco come saziare il bisogno di sesso

Se non riesci a risolvere in nessun modo il problema allora dovrai pensare a come poter soddisfare i tuoi desideri sessuali. Essere umani è complesso, ci sono emozioni che si infrangono con la realtà di tutti i giorni. Ed essere in una relazione matrimoniale è veramente molto complicato, a volte bisogna cercare da soli una soluzione per risolvere un problema.

Quello che puoi fare per appagare il tuo desiderio sessuale è “tradirla andando a letto con un’altra donna”. O per meglio dire, la soluzione è avere incontri extraconiugali per ottenere ciò che lei non vuole più darti, soprattutto se il problema è protratto per troppo tempo in modo ingiustificato. In tal caso anche il tradimento può divenire “giusto”, per via della freddezza a letto e per mancanza dei doveri coniugali.

Dunque fare sesso con il proprio partner non è obbligatorio ma è un dovere che se non mantenuto può mettere in crisi il rapporto di coppia fino anche a giustificarne potenzialmente il tradimento, così come accennato nel video: “tra marito e moglie, fare sesso è un dovere?”…

Dunque, tralasciando gli aspetti legali, è bene sapere che in questa fase del rapporto gli incontri extraconiugali potrebbero essere un’ottima soluzione per riaccendere la voglia scaturita dalla gelosia. E forse anche un’unione più intensa rispetto a quella passata, in quanto si percepirebbe la mancanza di qualcosa che si sta per perdere, e che il più delle volte si vorrebbe riconquistare. Se così non fosse, allora questa potrebbe essere l’occasione migliore per chiudere definitivamente un rapporto ormai privo di passione, di sesso e di vitalità. Insomma un rapporto logorato da entrambe le parti, dove bisognerebbe avere il coraggio di passare ad uno step successivo.

C’è anche da dire che, se tua moglie non vuole fare più l’amore ormai da mesi o anni, devi avere il coraggio di fare un passo per creare una nuova realtà che soddisfi la tua persona e i tuoi bisogni sessuali, fisici e psicologici. Relazionarti con altre donne è l’unico modo che hai per avere paragoni. Per capire se è il caso di continuare così o di chiudere per sempre.

Un incontro al buio, una nuova frequentazione può essere uno spunto importante da prendere in considerazione sia per la donna che per l’uomo che vivono una relazione priva di sesso. Che sia chiaro non è un’incitazione al tradimento, ma è giusto prendere in considerazione anche questa strada, soprattutto se non si scopa ormai da troppo tempo.

Uno dei modi più sicuri per farlo è utilizzare siti specifici come Incontri con Affairland dove potrai trovare in modo discreto e supersegreto tante partner disposte a soddisfare i tuoi desideri più nascosti. Così come loro, sono disposte a soddisfare i loro bisogni più intimi, insomma una condivisione di energia sessuale e non solo.

Mia moglie non vuole fare l’amore: Conclusioni

Gli scenari finali potrebbero essere molto variegati. Ad esempio il rapporto intimo con tua moglie ormai frigida potrebbe riaprirsi subito dopo aver compreso di aver fatto una cazzata. Oppure, potresti trovarti a vivere nuove relazioni fino a farla ingelosire per poi riottenere un equilibrio di coppia con una relazione molto più passionale e piccante.

In conclusione la coppia potrebbe essere giunta al capolinea. Dunque ti ritroveresti con nuove storie ed esperienze ma con la fine di un rapporto che fondamentalmente era già morto da tempo.

CLICCA QUI: PER AVERE INCONTRI DI SESSO ADESSO!


Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

OTTIENI INCONTRI DI SESSO
ENTRA NEL CLUB>>>

X