banner

Calor: il Masturbatore Lovense che ti Scalda il…Cuore

Condividi l'articolo

banner

Il problema di tanti masturbatori? Sono freddi o al massimo tiepidi, se usi un sex toy di buona qualità. In ogni caso, non hanno nemmeno lontanamente il calore di una vagina o di un ano, il che può spegnere i bollenti spiriti. Lovense ha la soluzione: un masturbatore riscaldato.

Calor – il nome è già tutto un programma – è un masturbatore con un sistema opzionale di riscaldamento. Oltre a questo c’è però molto di più, proprio come in tutti i sex toy Lovense.

Com’è fatto Lovense Calor

A colpo d’occhio, Calor assomiglia a una tazza termica: è piccolo e a base quadrata, con una guaina interna in silicone di forma ovoidale; per tenerlo pulito, entrambe le estremità si possono chiudere con gli appositi coperchi.

Benché Lovense lo definisca una sorta di “figa tascabile”, Calor è un po’ troppo grande anche per la tasca di un giaccone. Poco male: è comunque abbastanza piccolo da stare comodamente in una borsa o in uno zainetto. Se hai in programma una serata bollente fuori, puoi metterlo accanto alle mutande di ricambio senza troppi problemi.

Le misure di Calor sono:

  • altezza totale 16 cm;
  • parte inseribile 15 cm;
  • larghezza totale 7×7 cm;
  • larghezza interna 4,5×3 cm.

Le dimensioni del masturbatore sono più che sufficienti per un pene nella media; vanno bene anche per un pene un po’ sopra la media, a patto che non abbia il diametro del pene di Mandingo, e per un pene un po’ sotto.

La pulsantiera è alla base di Calor, proprio a portata di mano. Dalla parte opposta c’è un quadrato di materiale morbido, la cui funzione vedremo a breve.

Quali funzioni ha

Calor ha le seguenti funzioni:

  • vibrazione lungo tutto il giocattolo;
  • compressione manuale, grazie a un’area più morbida che puoi premere a piacere;
  • riscaldamento, per riscaldare le pareti interne del sex toy a piacere;
  • controllo della profondità, grazie alla presenza di tre sensori che aumentano la potenza delle vibrazioni man mano che inserisci il pene sempre più a fondo.

Quando avvii Calor, entra in funzione la modalità “controllo profondità”, per cui il masturbatore inizia a vibrare non appena inserisci il pene in erezione. Se lo desideri, puoi però avviare direttamente la funzione “vibrazione” e scegliere tra le vibrazioni preimpostate; in questo modo puoi iniziare a usare il giocattolo anche prima di essere del tutto in erezione.

La funzione di riscaldamento è sicuramente il pezzo forte di Calor. Per usarla devi mettere il masturbatore in carica e premere il pulsante A per 3 secondi; si accenderà una luce arancione. In questa fase, evita assolutamente di usare Calor: aspetta che la luce si sia spenta e tasta l’interno del giocattolo con una mano, prima di entrarci con il pene.

Infine, puoi comprimere manualmente quasi un intero lato del masturbatore. In questo modo aumenti l’intensità delle vibrazioni nei punti che preferisci e quando lo desideri.

Con quali sex toy puoi sincronizzare Lovense Calor

Sesso virtuale con Lovense Calor
Sesso virtuale con Lovense Calor

Come tutti i sex toy Lovense, anche Calor è collegabile alla app gratuita di Lovense grazie alla connessione Bluetooth. Ciò ti consente di accedere a un’infinità di modalità di vibrazioni, sia predefinite sia personalizzabili; decisamente più interessante delle 10 disponibili con i controlli manuali.

banner

L’applicazione ti consente anche di sincronizzare Calor con un altro sex toy Lovense, così da fare sesso virtuale con chi lo desideri e a qualunque distanza. La sincronizzazione funziona molto bene con il vibratore rabbit Nora, ma non solo.

La sincronizzazione è disponibile anche con un altro masturbatore Calor oppure con l’altro masturbatore di Lovense, Max 2. Largo quindi anche ai giochi con partner penemuniti, se lo desideri, a patto che abbiano anche loro un giocattolo Lovense.

Come lavarlo

Calor è tutto in silicone e waterproof: pur non essendo smontabile, è comunque facile da lavare. Dopo ogni uso, passalo bene sotto l’acqua e usa un po’ di sapone intimo o un toy cleaner per lavarlo. Se serve, aiutati con una spugna morbida o con un panno.

Prima di riutilizzarlo o di metterlo in carica, lascialo asciugare del tutto. A questo punto chiudi le due estremità con i coperchi in dotazione e mettilo da parte fino alla prossima volta.

Differenze con tra Calor e Max 2

Meglio Lovense Calor o Lovense Max 2? I due masturbatori rispondono ad esigenze diverse: Calor è soprattutto un masturbatore da viaggio, mentre Max 2 è il sex toy che usi quando vuoi concederti una coccola in solitudine.

Entrambi i sex toy si possono connettere all’applicazione e possono essere usati per fare sesso virtuale. Dopodiché, le differenze sono le seguenti.

1. Dimensioni: Max 2 è più lungo e grosso di Calor, quindi più ingombrante.

2. Materiali della guaina interna: quella di Max 2 è in una gomma che imita le mucose interne, mentre quella di Calor è in silicone. Devo ammettere che la guaina di Max 2 è più morbida e piacevole al tatto, anche se il silicone di Calor è un materiale più igienico.

3. Texture: la guaina di Max 2 è ricca di rigonfiamenti e di texture, per imitare le sensazioni date dalle mucose vaginali; quella di Calor è liscia, il che la rende più facile da lavare ma anche meno interessante.

4. Contrazioni: le contrazioni di Max 2 sono automatiche e regolabili da app, mentre quelle di Calor sono solo manuali.

5. Waterproof: Max 2 non è waterproof, al contrario di Calor.

In conclusione, Calor è il masturbatore giusto se cerchi qualcosa senza fronzoli ma confortevole, da portare sempre con te e che ti garantisca qualche ora caliente da solo o in compagnia.


Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SU TELEGRAM>>>

X