Lovense Lush 3, un Vibratore Nascosto ma Potente

Condividi l'articolo

Il vibratore Lush è così amato, così apprezzato, da essere uscito in ben tre versioni. In questa recensione, mi concentro sull’ultima: Lovense Lush 3.

Se cerchi un ovetto vibrante, quindi un vibratore da tenere nascosto sotto i vestiti per giocare anche in pubblico, questa è la scelta per te. Se invece stai cercando un vibratore doppio, che stimoli altrettanto bene clitoride e punto G, ti consiglio di orientarti su Lovense Dolce.

Com’è fatto Lovense Lush 3

misure di lush 3

Il design di Lovense Lush può trarre un pochino in inganno: abbiamo un vibratore a due bracci, di cui un braccio di 3,5 x 3,5 cm da inserire in vagina e l’altro piuttosto sottile da poggiare sul clitoride. Li unisce un collo curvo e rigido, pensato per mantenere il vibratore al suo posto anche quando sei in piedi e ti muovi.

Il secondo “braccio” in realtà è una coda ed è presentata come tale anche sul sito del produttore. La sua funzione non è stimolare il clitoride, quanto tenere al suo posto il primo braccio – il vibratore vero e proprio – e garantire così una stimolazione vaginale migliore.

Il bottone di accensione è sul retro della coda, che ospita anche l’antenna per la connessione in remoto. Sulla parte frontale della coda c’è invece l’attacco magnetico per ricaricare l’ovetto vibrante.

Quali differenze ci sono tra Lush 3 e Lush 2

Rispetto a Lush 2, Lush 3 presenta delle evidenti migliorie.

  • Attacco magnetico invece che il classico connettore di ricarica. In questo modo è più difficile danneggiare la copertura in silicone e il sex toy rimane al 100% waterproof.
  • Batteria più duratura: puoi giocare circa 2 ore in più, rispetto a quanto potevi fare con Lush 2.
  • Connettività migliore e più stabile.
  • Coda rigida invece che flessibile, che aderisce meglio alle linee del corpo e garantisce una tenuta migliore.

In definitiva, Lush 3 dura di più, rimane meglio in posizione ed è più difficile da rompere.

Come usarlo

Nonostante la forma sia un po’ diversa rispetto ai modelli classici, Lovense Lush 3 è a tutti gli effetti un ovetto vibrante. È pensato per stimolare le pareti vaginali interne, in particolare il punto G, ed è perfetto per la stimolazione senza mani. Ciò significa che puoi usarlo sia in solitario sia in compagnia, a seconda della situazione.

Per controllare Lush 3 hai tre opzioni:

  • controllo manuale mediante il bottone sulla coda, limitato e limitante dato che ti dà accesso a meno modalità di vibrazione;
  • controllo ravvicinato con Bluetooth, mediante la app gratuita per il cellulare che offre un numero illimitato di modalità di vibrazione;
  • controllo in remoto con Bluetooth e connessione a internet, mediante applicazione e registrazione gratuita sulla stessa, ideale per i giochi a distanza.

La app è disponibile per Android e per iOS, quindi non ci sono problemi di compatibilità. Ciascun sex toy può connettersi a una sola app alla volta, per evitare intrusioni esterne.

In caso di giochi in remoto, entrambi i partner devono installare la app e creare un account gratuito; in questo modo possono autorizzare l’accesso dell’altro ai rispettivi sex toy.

Lovense Lush è adatto alla penetrazione anale?

Esistono giocattoli pensati appositamente per la penetrazione anale: ti consiglio di orientarti su quelli. Ad ogni modo, Lush è sicuro anche per i giochi anali, grazie alla codina rigida che impedisce che si perda nel retto. Il comfort però non è paragonabile a quello che si ottiene con la penetrazione vaginale.

Se decidi comunque di provare, assicurati di lavare per bene il vibratore dopo l’uso.

Posso usarlo nei luoghi pubblici?

I vibratori Lush sono pensati proprio per i giochi in pubblico, essendo ovetti vibranti. Quindi sì, puoi usare Lush 3 anche per giocare all’aperto o in un luogo pubblico, seppure con qualche attenzione.

È un vibratore discreto?

La codina è piccola e sottile, quindi è quasi invisibile sotto i vestiti. Basta evitare i pantaloni troppo aderenti e i leggings, che ovviamente farebbero vedere il profilo della coda. Se vuoi andare proprio sul sicuro, usa una gonna o una maglia abbastanza lunga da coprire il pube.

Quanto rumore fa l’ovetto vibrante?

Lovense presenta Lush come un vibratore ultra silenzioso, ma è vero fino a un certo punto: rispetto alla potenza delle vibrazioni, fa molto meno rumore di quanto ti aspetteresti. Detto questo, non è al 100% silenzioso.

In una stanza silenziosa, la vibrazione si sente bene: meglio evitare di indossarlo in ufficio, se l’ambiente è tranquillo. In compenso, basta appena un po’ di rumore di fondo per coprire la vibrazione: non avrai problemi in bar e locali affollati.

Se vuoi osare, imposta la modalità di vibrazione con “suono ambientale” e indossalo a un concerto. Le vibrazioni saranno impercettibili, ma tu riuscirai a non farti beccare?

Le mie opinioni su Lovense Lush 3

Ottimo ovetto vibrante, perfetto per i giochi di dominazione e sottomissione in luoghi pubblici. Ha i suoi pregi anche per i giochi in solitario, dato che ti permette di stimolarti senza mani. Se sei fatta come me, dopo un po’ potresti però sentire l’esigenza di un’ulteriore stimolazione clitoridea.


Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SU TELEGRAM>>>

X