banner
Guide

I migliori film erotici in streaming

Condividi l'articolo

banner

Non so te, ma certe sere ho voglia di qualcosa di piccante che non sfoci nel porno vero e proprio. Ho voglia di godermi una bella storia condita con qualche scena di sesso, quel tanto che basta per riscaldare l’atmosfera e lasciar andare la fantasia per poi masturbarmi con un buon sex toys acquistato dal mio sexy shop online preferito.

Se è capitato anche a te, questa lista ti tornerà utile: ecco una lista di film erotici in streaming da gustarti da solo o in compagnia. Sono tutti film memorabili, anche se non sempre per il motivo giusto.

“365 giorni”: un film erotico scandaloso

“365 giorni”, film Netflix del 2020, è l’adattamento cinematografico dell’omonimo libro polacco ed è scandaloso sotto ogni punto di vista.

La storia inizia quando Massimo Torricelli, rampollo di una famiglia mafiosa siciliana, si innamora della bella imprenditrice polacca Laura Biel. Fa allora quello che farebbe qualsiasi uomo normale: la rapisce e le dà 365 giorni per innamorarsi di lui; un inizio promettente, non c’è che dire. Nel corso dei mesi, tra una guerra di mafia e l’altra, i due si avvicinano e Laura finisce davvero per innamorarsi.

La storia è ridicola e la recitazione fa sanguinare le orecchie, ma gli attori protagonisti sono belli come statue greche e si prodigano in una scena esplicita dietro l’altra. Emblematica la scena iniziale sull’aereo che, non fosse per l’assenza dei genitali, sembrerebbe presa da un porno.

Se resisti alla visione del primo film, puoi proseguire anche con il seguito: gli attori sono boni come nel primo.

“Cinquanta Sfumature”: la saga di film erotici in salsa sadomaso

Netflix ci regala un’altra perla del cinema erotico trash. Anzi, ci regala tre perle, tante quante sono le puntate della saga di Cinquanta Sfumature.

La saga racconta l’amore tormentato tra la studentessa Anastasia “Ana” Steele e l’imprenditore Christian Grey. Nonostante sia bello come il sole, ricco da far schifo, con una verga di venti centimetri, Christian ha un grosso problema: si eccita solo e soltanto con il sadomaso. Per dirlo con parole sue: “non faccio l’amore. Io scopo. Forte.”

Molti avrebbero inserito la saga tra i film BDSM, piuttosto che tra i film erotici generalisti. Tale è l’odio della comunità kinky verso le Sfumature, però, che ho preferito evitare. Ciononostante, la natura erotica dei film è innegabile: tra un patema d’animo e l’altro, i due protagonisti ci regalano abbondanza di scene piccanti e anche qualche spunto carino.

“La vita di Adele”: il film erotico lesbo per eccellenza in streaming

Al momento in cui scrivo l’articolo, “La vita di Adele” è disponibile su Now TV; se hai una VPN a portata di mano, puoi trovarlo anche nei cataloghi Prime Video di altre nazioni.

Il film racconta la storia d’amore di due giovani donne, Adèle ed Emma. La prima è una liceale ancora inesperta delle cose del mondo, mentre la seconda è un’artista con vistosi capelli blu elettrico, attiva nell’ambiente LGBT. Le due iniziano una relazione fisica che si trasforma ben presto in una convivenza vera e propria.

“La vita di Adele” è l’adattamento cinematografico del fumetto francese “Il blu è un colore caldo”, ma le due opere sono piuttosto diverse. Il fumetto ha ben poco di erotico: non ci sono scene esplicite e anche i nudi sono pochi. Al contrario, il film contiene molte scene di sesso, alcune delle quali hanno fatto anche scandalo.

Il regista non si è fatto problemi nel mostrare tutto, ma proprio tutto degli attori. Le scene di sesso lesbico abbondano e qualcuno le ha definite al limite del pornografico.

banner

“Love”: un film porno, più che un film erotico

A proposito di porno, “Love” di Gaspar Noé è in sostanza un film porno così ben fatto, così ben recitato, da essere stato presentato alla 68esima edizione del Festival di Cannes. Oggi puoi guardarlo sulla piattaforma MUBI, che consiglio a tutti gli amanti dei film erotici in streaming.

“Love” segue le vicende di Murphy, sposato non troppo felicemente e con una figlia piccola. Un giorno riceve una telefonata dalla madre della sua ex, Electra: a quanto pare, Electra è scomparsa nel nulla; la madre teme che le sia successo qualcosa. Sulla spinta della telefonata, Murphy ripercorre i ricordi di una storia intensa quanto sregolata, fatta di amore, sesso e droghe.

Se vogliamo essere pignoli, “Love” non è un film erotico: è un porno fatto e finito. Il regista ha confermato che più della metà delle scene di sesso non sono né simulate né coreografate. Non che la scena iniziale lasciasse qualche dubbio: il film si apre con Electra che fa una sega a Murphy, con tanto di inquadrature sulla mano di lei che si chiude intorno al pene di lui.

Più esplicito di così…

“Secretary”: una segretaria e un master in ufficio

“Secretary” è un film erotico che segue la storia di Lee Holloway, una giovane reduce da una struttura psichiatrica per autolesionismo. Tornata a casa in una famiglia disfunzionale, trova lavoro come segretaria per l’avvocato Edward Grey, noto per il suo stile dominante nel BDSM. Il film affronta queste tematiche con equilibrio, mescolando il grottesco con un sottofondo romantico, e offre una prospettiva unica sulle relazioni e le paure individuali.

Le performance di James Spader e Maggie Gyllenhall sono magistrali, e la sceneggiatura, basata su un racconto di Mary Gaitskill, offre un finale più positivo rispetto alla fonte originale. Il film riesce a combinare dramma, frivolezza e passaggi erotici in modo organico e mai volgare. In definitiva, “Secretary” è il film che dovrebbero vedere tutti coloro che non hanno potuto apprezzare 50 sfumature di grigio per la sua scontatezza.

“The dreamers”: il classicone dei film erotici in streaming

Chiudo con un classicone del cinema erotico, il film che ha rovinato la vista di tanti adolescenti dei primi anni 2000: “The dreamers” di Bernardo Bertolucci, disponibile in streaming su MUBI.

Il film, ambientato nella Parigi del ‘68, segue lo studente statunitense Matthew in viaggio di studio in Francia. Qui conosce i gemelli Théo e Isabelle, figli di una coppia di intellettuali e abituati a vivere praticamente da soli. L’americano si trasferisce a casa dei due e instaura uno strano ménage à trois con i gemelli, legati tra loro da un rapporto morboso ai limiti dell’incesto.

Pur non sfociando nel porno come Noé, Bertolucci abbonda con le scene di sesso e di nudo integrale, sia maschili sia femminili. Famosissima la scena di Isabelle – interpretata da Eva Green – in versione da Venere di Milo.

I film erotici in elenco non sono tutti bei film, è vero, ma sono tutti film da vedere. Alcuni sono così brutti da far ridere, mentre altri sono pietre miliari del cinema (erotico e non). Armati di popcorn, di buona compagnia, e goditi una bella serata di sesso e cinema.

Film erotici streaming: la video classifica dei film da non perdere

Per concludere ecco un video che ti aiuterà a schiarirti le idee su quale film erotico scegliere tra le diverse piattaforme streaming, tra cui Amazon, Netflix, Movie o Disney. Clicca il video qui sopra e goditi la lista fino alla fine. Scegli il film che più ti ha incuriosito, guardalo e scrivi il tuo giudizio qui sotto nei commenti.

.....
Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *