banner

Come si fa un Pompino se si ha la Bocca Piccola

Condividi l'articolo

banner

Saper fare un buon pompino è una delle caratteristiche più amate dagli uomini, ma a volte la natura ci si mette contro. Come si fa un pompino se hai la bocca particolarmente piccola e stretta? Se leggi questo articolo proverò a spiegarti come ovviare al problema e come far godere al massimo un uomo anche in questa situazione che ti sembra difficile.

Consigli su come fare i pompini

come si fa un buon pompino

Quando pensiamo a un bel pompino a volte facciamo l’errore di confrontarci con i film porno. Spesso l’attrice succhia il cazzo da cima a fondo a un ritmo forsennato senza mai stancarsi. Ammetto che visivamente questa possa essere un’immagine intrigante, ma nella realtà un buon pompino non è solo un atto meccanico ma anche un gesto erotico fatto di mille sfumature. Quindi anche se credi di avere la bocca troppo piccola, hai sicuramente tanti modi per regalare pompini indimenticabili a qualunque uomo.

Ecco come si fa un buon pompino se si ha la bocca piccola:

  • Usa le labbra.
    Invece di preoccuparti di prendere tutto il cazzo in bocca come se nulla fosse, se hai una bocca piccola potresti concentrarti sull’utilizzo delle labbra. Comincia avvicinandoti alla cappella e quindi baciala con calore. Prima con baci chiusi poi sempre più umidi e bagnati. Invece di provare subito a cercare di succhiarla per intero, scendi e ricopri di baci caldi tutta l’asta, salendo e scendendo da sopra a sotto. Scendi giù fino alle palle e baciale a lungo. Non dimenticare di riservare lo stesso trattamento all’interno delle cosce: questa interminabile attesa fa letteralmente impazzire gli uomini. Infatti vedrai la sua erezione crescere vigorosamente.

  • Stuzzicalo con la lingua.
    Dopo aver bagnato bene tutto il cazzo con i tuoi baci e con la tua saliva, è ora di iniziare a usare la lingua. Lecca con calma la cappella, soffermandoti in modo particolare sul suo bordo, che dovrai leccare per tutta la circonferenza. Questo tipo di pompini non va fatto distrattamente o di fretta. Quindi la posizione ideale vede lui seduto a gambe larghe su una poltrona o sul divano, con te in ginocchio davanti a lui. Percorri l’asta del pene con la lingua e anche qui assicurati di riservare un trattamento completo anche alle palle. Sono il vero motore erotico di ogni pompino ben fatto. Quando poi risali in punta, apri la bocca, anche se piccola, e cerca di succhiare almeno la punta della cappella, usando però in aggiunta la lingua come piccolo “frullatore” per amplificare le sensazioni.

  • Non dimenticare la mano.
    Mentre labbra e lingua lavorano di fino, puoi usare la mano per dare all’atto anche quella concretezza fisica che serve per farlo venire. Quindi, sempre con la punta della sua cappella in bocca, afferra il cazzo nella tua mano e inizia a farla scorrere su e giù per tutta la sua lunghezza. Dato che ormai la sua asta sarà già tutta bagnata, la mano scorrerà in modo fluido e naturale, quasi come se fosse una bocca che succhia. Puoi addirittura usare due mani contemporaneamente, ruotandole attorno al pene come se tu stessi creando un vaso con l’argilla.

I vantaggi di avere una bocca piccola

Avere una bocca non molto grande non è necessariamente uno svantaggio, ma è una caratteristica che può anche giocare a tuo favore. Psicologicamente a molti uomini piace incontrare donne con la bocca piccola, perché questo aumenta la loro sensazione di essere “re della giungla”, alle prese con una giovane ragazza timida e inesperta. Non è questa una fantasia erotica riservata ai maschi italiani, prova a vedere quanti manga giapponesi rappresentano una piccola scolaretta intenta a soddisfare uomini adulti.

Ti dirò di più: una donna troppo vorace e abituata a succhiare con disinvoltura il cazzo fino a farselo arrivare in gola, potrebbe quasi intimidire gli uomini meno sicuri di sé. Inoltre, e qui ti rivelo un segreto importante, per l’uomo non sei tu ad avere la bocca troppo piccola, ma lui ad avere il cazzo molto grosso! Quindi si sentirà particolarmente virile e potente quando vedrà che è così grosso da non entrare nella tua boccuccia. Se ne prenderà tutto il merito (anche quando non ne avrebbe motivo).

Come riuscire a migliorare

come fare i pompini

Ti ho spiegato fino a qui come si fa un pompino meraviglioso anche se non hai la bocca grande. Se comunque il tuo obiettivo personale è quello di riuscire a prendere il cazzo in bocca ti consiglio di non arrenderti. Anche se ormai hai la convinzione di non potercela fare, potresti fare dei passi in avanti. Certo, un uomo col cazzo troppo grande o con una cappella particolarmente larga rimarranno sempre troppo impegnativi, ma se segui questo semplice allenamento l’apertura della tua bocca sarà sufficiente per fare pompini senza problemi a un uomo di dimensioni standard.

Ecco i segreti su come fare bei pompini:

1. Allenati con i vegetali

Recati dal fruttivendolo o al supermercato e acquista dei vegetali di varie dimensioni. Sai già a quali vegetali mi riferisco: banane, zucchine, carote, cetrioli. Una volta a casa, comincia da quello con la circonferenza minore (solitamente la carota) e praticagli un pompino. Allenati ad aprire la bocca più che puoi e succhia cercando di arrivare più a fondo possibile. Metti un segno per ricordarti dove sei arrivata. Fallo gradualmente, ma cerca di eseguire questo esercizio almeno per cinque minuti, tre volte al giorno. Verifica i tuoi progressi vedendo se la sera sei riuscita a scendere più in basso rispetto al mattino. Il giorno dopo passa al vegetale immediatamente più largo e ripeti il tutto.

banner

2. Allenati con il dildo

Dopo aver allenato l’apertura della bocca in modo graduale con i vegetali, puoi passare al dildo. In questo modo potrai vedere realmente dove ti hanno portato gli allenamenti con i vegetali. Ti suggerisco il dildo perché tra tutti i sex toys è quello che rappresenta il pene in modo realistico. Dunque con il dildo continua l’allenamento eseguendo un pompino come faresti su un cazzo vero. Poi potrai passare alla pratica con l’uomo che vuoi far godere con la tua bocca.

3. Bagnato è meglio

Come in tutte le cose, una superficie bagnata scivolerà molto meglio di una asciutta. Quindi assicurati di inumidire bene il suo cazzo con la saliva. In alternativa proponi dei giochi erotici a base di panna, nutella o qualunque sostanza commestibile di tuo gradimento. Probabilmente usare gusti dei quali sei golosa, senza accorgertene ti spingerà anche a essere più vorace e andare un po’ più a fondo.

Questi esercizi favoriscono la mobilità della mascella. Con la loro gradualità ti aiutano a fare progressi lentamente senza voler raggiungere tutto subito, cosa che sarebbe controproducente. Oltretutto ricorda che non serve prendere tutto il pene in bocca per fare il pompino. Anzi di solito è raro che accada. Anche la “moda” del deepthroat, ovvero quella pratica che vede l’uomo ficcare il pene fino in gola alla donna, è molto diffusa a livello di video porno ma trova poco riscontro nella vita reale. Quindi non lasciarti convincere a fare cose che non ti fanno sentire a tuo agio. S

e ti stai ancora chiedendo come fare un bel bocchino, sappi che l’importante sarebbe almeno riuscire a succhiare tutta la cappella, arrivando poi dove riesci. Ma con l’aiuto delle labbra, della lingua e della mano, riuscirai comunque a garantire un bocchino coi fiocchi in qualunque caso.

Conclusioni

Come ultimissimo consiglio posso dirti che non tutte le relazioni sessuali sono uguali. Magari i fastidi e le difficoltà che provi attualmente sono dati da un’attrazione non alle stelle o da un sentimento poco coinvolgente. Quando ci troviamo di fronte una persona che ci fa impazzire, quasi per magia riusciamo a superare molti dei nostri problemi semplicemente perché nasce in noi la voglia di andare oltre e di far godere al massimo. Proprio perché è la stessa sensazione che stiamo provando anche noi. Mi piace ripetere che l’amore è il miglior lubrificante del mondo, quindi in questo caso non stupirti se un giorno tu dovessi scoprire che…la tua bocca non è forse così piccola come credevi!


Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ENTRA IN TELEGRAM SEX>>>

X