banner

Come Riconquistare una Donna Delusa

Condividi l'articolo

banner

Riconquistare una donna delusa è uno dei compiti più difficili che ti possano capitare, ma non perdere le speranze. Certamente si tratta di un’impresa delicata e nella quale dovrai mettere tutto te stesso, ma non è impossibile. Una donna ferita è capace di provare una rabbia veramente potente e senza confini, ma se riuscirai a farle capire di aver commesso un errore e di aver compreso quanto ci tieni a lei, potrebbe anche cambiare idea. Se ti trovi in questa situazione la lettura di questo articolo potrà sicuramente aiutarti a capire come fare a riconquistare una donna.

Ammetti il tuo errore

Forse hai avuto le tue ragioni per comportarti in un certo modo, non lo metto in dubbio. Il torto raramente è da una parte sola e se si arriva a fare dei grossi errori a volte la colpa è di tutti e due. Magari lei era affettivamente poco espansiva, oppure non ti dava grandi soddisfazioni a letto. O magari non dedicava abbastanza tempo al vostro rapporto: le cause che possono portare a un tradimento possono essere infinite.

Ma non è questo il momento di giocare in difesa elencando le tue motivazioni e rimproverandola di averti portato a certe azioni: per riconquistare una donna tradita devi innanzitutto ammettere senza se e senza ma di aver commesso un errore. Metti da parte l’orgoglio e rinuncia a voler avere una parte di ragione: devi dirle che quello che hai fatto è stato un gesto stupido, che hai capito il tuo sbaglio e che non accadrà mai più perché grazie a questa esperienza hai capito l’importanza del vostro rapporto.

Crea il distacco con il (No Contact)

Per riconquistare la tua ex o la tua donna con la quale avevi una tua intimità devi compiere alcune azioni controintuitive. Ovvero staccare la spina e concedere del tempo di riflessione mediante il contatto zero (no contact). Dunque evita qualsiasi contatto, utilizza una fase di distacco totale, dove non vi scriverete, non vi telefonerete e non vi invierete alcun messaggio.

La durata di questa fase durerà 21 giorni, in questo modo si darà il tempo ad entrambi di avere nostalgia del passato mettendo da parte i rancori accumulati e facendo in modo che la psiche lavori in modo spontaneo uscendo dal rancore e ritrovando i vecchi ricordi positivi. Se rispetterai queste tempistiche avrai il tempo di migliorarti come persona, la rabbia sarà andata via e la comunicazione del riavvicinamento sarà indubbiamente più sana ed equilibrata rispetto ad una conversazione accesa dove non si è disposti ad ascoltare per via dell’eccessiva emotività.

Dimostrale che sei cambiato

Da questo momento dovrai essere una persona migliore. Dovrai aver compreso i tuoi errori con un reale cambiamento della tua persona. La tua energia sarà diversa e ben percepibile da lei e da altre donne. Il cambiamento ti porterà ad un livello energetico che sarà subito percepito qualsiasi donna (legge di attrazione energetica). Questo ti renderà più attraente e ti permetterà di avere nuove opportunità che magicamente si apriranno come per miracolo d’avanti ai tuoi occhi. In questa fase lei stessa (la donna delusa) potrebbe scriverti, o potrebbe rispondere ad un tuo messaggio che potresti inviare su whatsapp o se ti ha bloccato, mediante il vecchio e funzionale SMS. Tutto questo avverrà se durante i 21 giorni del no contact ti sarai concentrato su te stesso per migliorarti e cambiare.

Falle capire che lei è importante

Una donna delusa per poter tornare sui suoi passi deve vedere che tu sei cambiato e che hai realmente compreso l’importanza del vostro rapporto. Impegnati quindi per farle vedere quanto ci tieni a lei: dunque proponiti nel vivere qualcosa che avete sempre rimandato, ma che per lei era importante. Se prima eri un po’ tirchietto (economicamente ma anche emotivamente) sorprendila organizzando un viaggio, andando ad un concerto o facendo qualcosa di bello insieme. Insomma fai dei gesti che le facciano vedere che il tuo cambiamento non è solo di facciata, ma che realmente hai a cuore la vostra storia. Che sei disposto a cambiare e che adori il miglioramento come stile di vita. Questo ti garantirà molti punti, proprio perchè si renderà conto del tuo valore e di quanto perderebbe nel caso in cui tu decidessi di andare via per sempre.

Dimostra la tua serietà

Magari lei ti chiedeva di andare a convivere e tu esitavi. O di farle una promessa di matrimonio che dopo anni non è mai arrivata. Oppure semplicemente voleva presentarti alla sua famiglia e tu ti sei sempre tirato indietro dicendo che non ti sentivi pronto. Ecco, diciamo che adesso per dimostrarle in modo tangibile che ti sei ravveduto e che i tuoi dubbi su di lei sono definitivamente caduti, accontenta le sue richieste. In questo modo forse si convincerà che il tuo tradimento è stato solo il modo per capire davvero che ci tieni a lei e che nel confronto con un’altra lei ne è uscita vincente.

banner

Riconquistare una donna tradita è difficile, ma deve capire chiaramente che nella “guerra tra donne” ha vinto lei e che l’altra ha perso. Questo è di fondamentale importanza per la sua autostima. Spesso una donna che affronta il tradimento, prova rabbia non tanto nei confronti del suo uomo (che viene ritenuto un cretinetto abbindolabile da qualunque paio di occhi dolci) ma nei confronti della rivale che si è fatta beffe di lei. Se tu, dopo aver avuto una sbandata, accetti di andarle incontro facendo un grande passo, le darai la certezza della vittoria e calmerai le sue insicurezze.

Riconquistala a letto

Una donna ferita non va riconquistata solo con parole e regali ma anche dimostrandole che la passione nei suoi confronti non è mai morta. Anzi, dopo aver compreso meglio la sua importanza ora hai voglia di fare l’amore solo ed esclusivamente con lei. Quindi mettiti un po’ di impegno per dimostrare il tuo desiderio per lei e cercare di dare un po’ di pepe al vostro rapporto. Soprattutto se negli ultimi tempi soffriva di stanchezza: non è questo il momento delle solite sveltine fatte tanto per fare o di scopate distratte senza fantasia e concentrazione.

Probabilmente anche lei negli ultimi tempi si è chiesta se tu sei l’uomo giusto per lei. Se la accontenti a letto e la farai godere, si convincerà facilmente che non deve cercare altrove. Non essere egoista e asseconda le sue fantasie erotiche, coccolala con quei preliminari per lei che ha sempre desiderato, prova a creare situazioni hot imprevedibili e che possano farle provare nuovi brividi.

Conquista la sua fiducia

Dopo la scoperta di un tradimento si diventa un po’ come dei “sorvegliati speciali” in un periodo di prova e questo è comprensibile. Quindi cerca di non incoraggiare nuovi dubbi e insicurezze in lei. Evita di uscire troppo spesso e se lo fai fallo con persone che conoscete entrambi. Rispondi al telefono e non spegnerlo solo perché stai facendo altro. Evita di trattenerti al lavoro fuori orario e insomma adotta un regime di vita che non incoraggi preoccupazioni o ripensamenti. Inutile borbottare: è il prezzo da pagare dopo un errore e quindi non serve protestare. Poi gradualmente dopo un po’ di tempo le cose torneranno alla normalità.

Parlatevi con sincerità

Se veramente ci tieni a salvare il vostro rapporto e vuoi costruire qualcosa di duraturo è importante essere sinceri. Dopo il tradimento hai giustamente preso su di te tutte le colpe e ti sei solo impegnato a dimostrare di aver compreso il tuo errore. Ma se hai tradito la tua donna probabilmente ci sono delle cose che non funzionano perfettamente e che prima o poi torneranno a incrinare il vostro rapporto. Dopo aver fatto smaltire la sua rabbia, se ci tieni veramente prova ad affrontare la cosa insieme a lei per trovare delle soluzioni. O almeno per darvi l’opportunità di un confronto vero.

Avviate un percorso per risolvere le carenze del vostro rapporto. Se ci riuscite siete davvero sulla buona strada per diventare una coppia solida e inattaccabile. Secondo me ogni coppia dovrebbe avere la maturità di saper affrontare i punti deboli della propria relazione e questo dovrebbe avvenire prima di un tradimento e non dopo. Ma spesso per il quieto vivere, per l’abitudine a rimandare, per non voler generare malumore nell’altro, si ritarda il momento della verità e le conseguenze sono imprevedibili e possono portare appunto a colpi di testa. Lo so che è dura mettersi in discussione come coppia, ma è un passo obbligatorio se si vuole realizzare qualcosa di più solido e concreto per un futuro insieme.


Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ENTRA IN TELEGRAM SEX>>>

X