banner

Come Rassodare il Sedere: Esercizi e Rimedi Naturali

Condividi l'articolo

banner

Rassodare i glutei è una delle nostre preoccupazioni maggiori, perché avere un bel sedere sodo è non solo una grande conquista a livello estetico/erotico, ma anche un modo per prevenire quei dolori come mal di ginocchia e mal di schiena che inevitabilmente ci aggrediscono dopo una certa età. E comunque non possiamo negare che nell’epoca di Instagram mostrare un lato B flaccido e molliccio sia sicuramente qualcosa che non desideriamo: in questa guida ti spiegherò passo dopo passo come rassodare il sedere con poco sforzo. E come poter vincere la competizione anche con persone più giovani di te.

Come rassodare il sedere con i migliori esercizi per i glutei

esercizi per rassodare il sedere

Praticare gli esercizi per rassodare il sedere giusti è il modo migliore per tonificare non solo i glutei ma tutto quello che gli sta vicino: cosce e addominali. Si possono praticare a corpo libero o con l’ausilio di piccoli attrezzi.

1. Squat

In generale gli squat sono indicati per migliorare tutta la muscolatura degli arti inferiori. Sono così diffusi perché non necessitano di strumenti e tappetini. Bastano un po’ di sano sudore e forza di volontà. Comincia con il trovare una posizione stabile senza perdere l’equilibrio: mettiti in piedi e quindi spingi il sedere all’indietro, mantenendo le ginocchia in linea con i piedi senza piegarle verso l’interno. Anche il busto deve rimanere in linea e lo sguardo deve essere in avanti. L’esercizio consiste nell’accovacciarsi e poi rialzarsi, senza sollevare i talloni da terra e contraendo gli addominali.

2. Corsa a ginocchia alte

Correre è sempre utile, ma solo la corsa con le ginocchia alte può veramente contribuire a rassodare cosce e glutei in modo intensivo. Se ti sembra facile provaci, e dopo qualche minuto scoprirai che non sei così allenata/o come credevi. Fai salire bene le cosce in alto verso l’addome e cerca di mantenere la schiena dritta guardando sempre davanti a te. Questo esercizio lo puoi praticare anche correndo sul posto e applicando delle varianti quali saltelli (ti fermi, fai uno squat verso il basso e quindi salti verso l’alto) o scalciate all’indietro (per stendere la gamba e rafforzare bene tutti i muscoli). Presta molta attenzione alle scarpe da utilizzare che devono essere sportive e di buona qualità, per distribuire bene il peso sulla schiena.

3. Salto con la corda

Ammetto che la corda non è l’esercizio più facile se non hai una buona coordinazione, ma una volta diventati esperti si rivela un esercizio più divertente e vario rispetto agli esercizi più basilari. Praticare questo esercizio è almeno in teoria semplice: ti basta avere una corda nelle mani e farla girare sotto i piedi mentre salti, risalire dietro la schiena e quindi risaltare. Saltare la corda per almeno 15 minuti al giorno porta a dei benefici incredibili per glutei, polpacci, addominali e più in generale per la salute.

4. Step

Step vuol dire scalino, e in effetti fare le scale rimane un esercizio perfetto per rassodare sedere e gambe, ma percorrere lunghe scalinate in salita e discesa non è proprio una cosa da tutti e quindi ci viene incontro questo scalino portatile che possiamo salire e scendere a piacimento, alternandoci con tante varianti. Possiamo infatti praticare affondi, usare manubri, usarlo come panca per tricipiti.

Come rassodare il sedere con gli integratori naturali

rassodare i glutei

Uno dei modi più efficaci per avere risultati rapidi è quello di usare integratori naturali, ovviamente sempre in unione con dieta ed esercizio fisico. Questi integratori hanno il grande potere di stimolare il nostro metabolismo, andando quindi a rendere più veloce la nostra lotta contro la cellulite, lo smaltimento dei grassi e di scorie. Chi fa palestra a livelli agonistici conosce bene il ruolo che gli integratori hanno nella definizione muscolare, e ti assicuro che anche il tuo Lato B non è escluso. Chi vuole aumentare le dimensioni del suo bel sedere ricorre spesso a questi prodotti per aumentare la massa magra (grazie alle proteine in essi contenute) tenendo invece a bada peso e massa grassa. Spirulina, magnesio, cocco, creatina: sono solo alcuni dei tanti integratori disponibili che ci aiutano ad avere un sedere voluminoso e allo stesso tempo tonico.

Altri modi per rassodare i glutei

Gli esercizi non sono l’unico modo per avere un sedere perfetto: esistono altre attività che ci permettono di rinforzarlo e rassodarlo in modo meno monotono e più divertente.

banner

Bicicletta: Un altro modo molto piacevole di mantenersi in forma è quello di usare la bicicletta, ma in alternativa anche la cyclette o la spin bike. Pedalando per città e campagna ci ritroveremo in breve tempo con glutei, polpacci e cosce in splendida forma.

Il ballo: Chi di noi non ha ammirato i culetti sodi delle ballerine latino americane? Sicuramente questo tipo di ballo, dove il sedere è in continuo movimento, è il modo migliore per rinforzare i glutei divertendosi un mondo. In particolare la Salsa e il twerk obbliga a un esercizio continuo del bacino capace di far diventare tonico anche il sedere più flaccido.

Twerk: tutorial del ballo del sedere

Come rassodare il sedere con il sesso

A dirla tutta, esistono dei modi di tonificare i glutei persino più divertenti del ballo o dello spinning: quelli che si possono praticare in camera da letto. Anche perché diciamocelo, il sesso è il momento dove non solo mostriamo all’altra persona lo stato della nostra forma fisica, ma anche quello dove si può letteralmente toccare con mano tutta la nostra tonicità (o flaccidità). Quindi è particolarmente importante sentirci al top in quelle situazioni. Non sappiamo con assoluta certezza se il sesso fa dimagrire, ma alcune posizioni sessuali ci vengono in aiuto e sono sicuramente più indicate di altre per migliorare la muscolatura di cosce e glutei, andiamo a vederle nel dettaglio:

Posizione dell’Amazzone

Anche universalmente conosciuta come “quando lei sta sopra”. Sicuramente per noi donne questa è la posizione in assoluto più sfiancante, ma anche quella che ci fa perdere molte più calorie rispetto alla canonica “missionaria”. Cavalcando il nostro uomo abbiamo la possibilità di sbizzarrirci scegliendo foga, intensità e ampiezza del movimento come se fosse una vera e propria ginnastica dell’amore.

Pecorina

Anche se in questa posizione siamo passive, una pecorina ben eseguita è comunque un modo di usare addominali, braccia, cosce e glutei in modo attivo per rassodarli. Ovviamente non parlo di una pecorina flaccida e svogliata, dove hai la testa sul cuscino e la pancia che tocca il materasso. Parlo di una posizione eseguita in modo regale dove mantieni la schiena inarcata, la testa alta e i glutei ben alti e stretti in modo da offrire la miglior visuale al tuo uomo. Rimanendo in costante trazione, con la pancia non rilassata, avrai un effetto benefico e tonificante sul tuo corpo.

In piedi

Anche farlo in piedi, magari con una gamba poggiata bene in alto su una sedi. È un bell’esercizio di equilibrio che implica uno sforzo notevole su gambe e sedere. Può sembrare facile all’inizio, ma dopo soli due minuti vedrai che se non sei allenatissima la gamba inizierà a cedere. Concediti qualche minuto in questa posizione ma senza esagerare: uno strappo muscolare proprio in quei momenti non sarebbe il massimo.

Conclusioni

Questa piccola guida è un po’ birichina e ho cercato di mostrarti i modi di rassodare il sedere in modo divertente e senza troppo sbattimento. Però avere una muscolatura tonica è importante e in generale è il modo migliore per contrastare il decadimento fisico, usando i muscoli un po’ come una cintura di sicurezza che tiene tutto l’organismo in posizione corretta. Ovviamente tutti gli esercizi e i consigli che ti ho indicato hanno senso se inseriti in un contesto di vita sana. Quindi seguendo una dieta equilibrata e poco ricca di grassi, zuccheri e fritture. Evitando di bere alcool e di fumare, assumendo integratori naturali per favorire un metabolismo efficiente e corretto. Sono dei piccoli sacrifici, ma ti assicuro che ne verrai ampiamente ripagata, specie quando vedrai gli uomini rivolgere entusiastiche occhiate al tuo lato B, finalmente in gran forma!


Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SU TELEGRAM>>>

X