banner

Come Ottenere Orgasmi Multipli Maschili

Condividi l'articolo

banner

Sappiamo bene che le donne hanno a volte la fortuna di poter avere orgasmi multipli ma per gli uomini le cose sono diverse. Solitamente dopo l’orgasmo l’uomo si sente appagato e non desidera immediatamente di poter venire di nuovo, ma gli orgasmi multipli maschili esistono ed è possibile ottenerli. In questo articolo vedremo quali sono le condizioni necessarie e come aiutarci (o farci aiutare) a eiaculare più volte.

Metodi per avere orgasmi multipli

banana che simula un orgasmo multiplo

Ora ti elenco tutti i modi per avere orgasmi continui e se li seguirai alla lettera sarai finalmente in grado di stupire la tua partner. Ricorda sempre che il tuo obiettivo deve essere quello di ricevere e dare piacere nel miglior modo possibile e non deve diventare una gara fine a se stessa per superare un record o riguadagnare autostima. Se questa premessa ti è chiara, procediamo pure con i consigli.

Ecco come eiaculare più volte:

1. Mantieniti in forma

Questo punto sembra sempre il più banale, ma è sicuramente il più importante. Invece di cercare pigramente una bacchetta magica che ti renda un superuomo senza sforzo, assicurati che il tuo fisico sia sempre capace di assecondare al meglio le tue voglie. Elimina il cibo spazzatura o gli alimenti grassi e fritti, non eccedere con l’alcool, non fumare, fai attività fisica quotidiana e tieni sotto controllo il tuo peso. Queste sono le basi per essere più performanti a letto a qualsiasi età.

2. Pratica rapporti brevi

Se ti sei messo in testa di dimostrare alla tua partner di poter avere orgasmi multipli maschili sicuramente sarà meglio risparmiare le forze a letto. Se cominci con una cavalcata di due ore sarà più difficile trovare dopo la voglia e l’energia di avere un secondo orgasmo. Limitati quindi ad avere rapporti sessuali “dignitosi” e a farla venire: sarà più facile poi per te riattivarti in tempi brevi.

3. Arriva “a digiuno”

Anche questo è un consiglio antico e collaudato ma sempre valido. Se vuoi avere una brillante performance a letto cerca di praticare l’astinenza nei giorni precedenti, evitando anche di masturbarti. In questo modo sarai più carico e meglio disposto ad avere un orgasmo multiplo.

4. Cerca l’eccitazione

L’erezione è sicuramente un fatto fisico, ma lo stimolo parte dal cervello. Più che cercare di avere orgasmi multipli maschili solo perché ti senti di esserne in grado, dovresti invece sentirti così eccitato da non voler finire il gioco in una volta sola. Questo dipende dal grado di arrapamento che hai, da quanto la tua partner ti eccita, dal feeling che avete a letto. Cerca quindi di creare le migliori condizioni possibili, magari inscenate un ruolo che ti intriga molto, o fatelo in un posto particolarmente erotico per te (magari all’aperto, in un posto dove qualcuno potrebbe vedervi, in un car sex, in ufficio, chiedendole di vestirsi in un modo molto sexy).

5. Tieni il meglio per dopo

Tutti abbiamo qualche fantasia che ci eccita più delle altre. O magari una pratica sessuale che ci fa impazzire e che non ci concediamo tutte le volte. Il mio consiglio è di fare la prima scopata in modo “normale” e poi subito dopo chiedere a lei di fare quel qualcosa di speciale che potrebbe risvegliare in te una nuova voglia. Magari potrebbe prometterti un rapporto anale, oppure potrebbe leccarti dove più ti piace o addirittura passare a un rapporto di sottomissione dove tu sarai schiavo o padrone a seconda dei gusti. Spostare il focus dell’eccitazione su questa promessa erotica ti permetterà di avere un doppio orgasmo con facilità.

banner

6. Non pretendere troppo

Avere orgasmi multipli maschili non è la norma, quindi non cominciare con la solita ansia da prestazione. Se hai 20 anni sarà semplice poter riprendere a fare sesso dopo dieci minuti, se ne hai 40 tutto diventa più difficile e questo va semplicemente accettato senza farti troppe paranoie inutili. Già fare una scopata va benissimo, se poi riusciamo a farne una seconda meglio ancora, ma senza ossessioni.

7. Aiutino farmacologico

Se proprio vuoi fare la seratona della vita è sempre possibile usare farmaci come Viagra, Cialis, Levitra. In questo modo potrai avere un orgasmo continuo senza problemi e senza dover attendere tra un’erezione e l’altra. Ovviamente questi farmaci vanno prescritti dal tuo medico curante, che valuterà se non ci sono patologie o condizioni che possano metterti a rischio. Se posso darti un consiglio personale: cerca di concentrarti di più su cosa ti fa eccitare e cerca di ottenerlo. Avere un pene in grado di venire quattro volte di seguito non è così importante se nel frattempo hai perso la libidine e quindi continui solo per dimostrare di essere un toro meccanico, ma senza godere davvero.

8. Gli integratori

Ormai il mondo degli integratori sessuali è diventato davvero vasto e offre tantissime soluzioni, anche perfettamente naturali e senza controindicazioni. Ovviamente il loro risultato non è paragonabile a quello del Viagra, ma sicuramente sono in grado di favorire una seconda erezione in modo molto efficace. Ginseng, Ossido Nitrico, Vitamine, Taurina, Guaranà, Zinco: sono davvero tantissimi i prodotti che possono aiutarti e che sono usati da millenni in tutte le culture del mondo per favorire l’erezione.

9. Esercizi di Kegel

Se al momento dell’orgasmo riesci a controllare l’eiaculazione in modo da bloccarla, almeno parzialmente, sarai più facilmente pronto per venire una seconda volta dopo poco tempo. Questo controllo richiede però allenamento e costanza, e gli esercizi di Kegel sostanzialmente si basano sulla contrazione della muscolatura pubococcigea, in modo da poterla “stringere” al momento dell’orgasmo per trattenere la fuoriuscita di sperma. In rete trovi tantissima documentazione in materia, si tratta di praticare ogni giorno delle serie di contrazioni del coccige, per rinforzare i muscoli e renderli più potenti.

Conclusioni

Sono sicuro che tra i tanti metodi per avere orgasmi multipli che ti ho elencato ce ne sarà qualcuno che fa proprio al caso tuo. Anzi, cerca di seguirli un po’ tutti per essere sicuro di tirare fuori il massimo da te stesso. Fondamentalmente cerca di non escludere mai l’eccitazione dalla tua vita quotidiana, per mantenere sempre stimolata la tua libidine. Ti basta guardare una ragazza per strada, immaginare una fantasia sessuale, leggere un racconto erotico, ricordarti di momenti eccitanti trascorsi a letto, anche anni fa. Avere sempre un leggero pensiero erotico è il modo migliore per aiutarti a ritrovare la carica giusta al momento di avere un rapporto sessuale.


Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ENTRA IN TELEGRAM SEX>>>

X