Come Fare uno Scambio di Coppia Separato

Condividi l'articolo

In questo post ti parlerò dello scambio di coppia separato, ovvero di quelle coppie che preferiscono vivere l’esperienza swingers, dividendosi dal proprio partner, in modo da poter consumare il rapporto scambista separatamente.

Infatti devi sapere che ogni scambista ha la propria definizione di che cosa sia lo swing ed ognuno ha le proprie regole. Per alcuni lo scambio significa pianificare con il proprio partner una serata con un’altra coppia, per altri invece, significa avventurarsi nello scambio di coppia separato.

Le basi

Una serata di swing può iniziare con un drink in un ristorante per conoscersi meglio oppure in uno swing club dove potersi divertire in una stanza sul retro. Però non tutti gli scambisti pensano che lo swing sia un gioco da fare in coppia. Alcuni preferiscono agire da soli in feste private o discoteche per cercare uomini e donne con cui avere esperienze sessuali.

Ci si può chiedere se qualcuno che esce da solo per un appuntamento con un partner diverso dal coniuge stia facendo scambismo. Secondo il dizionario uno scambista è una persona che pratica scambio di coppia per attività sessuali. Con questo si dovrebbe desumere che uscire con persone fuori dal matrimonio e da soli non è scambio di coppia. La maggior parte degli scambisti la pensa così anche perché la fiducia tra i coniugi è essenziale perché il tutto funzioni. Uno dei piaceri è infatti guardare il partner mentre fa sesso con un altro. Anzi, le coppie più affiatate fanno sempre sapere al proprio partner che sono lì per loro anche con un semplice tocco della mano.

Ma allora che cosa succede se si pratica scambio di coppia separato?

La cosa richiede ancora più fiducia soprattutto perché il coniuge sceglie di vivere da solo l’esperienza sessuale, escludendo di fatto il proprio partner.

Perché alcuni scelgono lo scambio separato?

Alcuni uomini riferiscono di incoraggiare le loro mogli a incontrare da sole uomini per fare sesso. Questa idea è così eccitante da far vivere, ai coniugi, un rapporto sessuale più intenso e coinvolgente.

Fondamentalmente lo scambio di coppia separato ha a che fare molto con l’aumento dell’eccitamento per via dell’immaginare la scena di sesso del proprio partner con un altro/a. Quindi è coinvolto molto l’aspetto psicologico di entrambi. In questo scenario vi è la condivisione dell’esperienza in forma indiretta, creando quasi un alone di gelosia, infatti dietro questa pratica vi è il piacere nell’immaginare la propria donna o uomo scopare con altri. L’adrenalina di tale pensiero provoca un ulteriore eccitamento della coppia aumentandone la passione.

Con lo scambio di coppia separato si ha la possibilità di creare un’immagine perfetta della scena, evitando l’impatto di una potenziale competività tra uomini che entrano in conflitto di prestazione sessuale.

Come fare scambismo separato

Vuoi iniziare ad avere rapporti swingers con il tuo partner ma non sai da dove iniziare? La cosa ti eccita ma allo stesso tempo ti spaventa? Inizia con lo scambio separato utilizzando uno dei metodi illustrati in questi esempi qui sotto, ti sarà utile.

Esempi di scambismo separato:

1) Due coppie si incontrano e poi decidono di fare sesso con gli altri due partner in camere separate. In ogni caso i coniugi che praticano scambio di coppia separato devono potersi percepire anche solo con ansimi di piacere e vivere quindi insieme questa esperienza.

2) Due coniugi si dedicano a un altro partner in modo totalmente separato, ma deve persistere nella mente di ognuno la voglia di vedersi subito dopo per raccontarsi tutto e finire per far sesso da soli.

3) Condividendo virtualmente con il partner foto e video in tempo reale, durante o dopo l’amplesso. Così facendo, il partner si troverà a vivere il piacere di quella esperienza, godendo dell’emozione vissuta dalla propria compagna.

Questo metodo di fare scambio di coppia aumenterà progressivamente il feeling e l’emozione dei partner fino a raggiungere il desiderio concreto di ottenere uno scambio di coppia condiviso tra le coppie.

I pro dello scambio di coppia separato

  • Non sapere ciò che il coniuge sta facendo può rendere tutto più eccitante
  • Il gioco risulta più cerebrale e il racconto successivo può scatenare forti emozioni
  • Senza lo sguardo del coniuge si può fare sesso con altri in modo più libero

I contro dello scambio di coppia separato

  • Non è possibile eccitarsi guardando il partner fare sesso con altri
  • Non potendo stare nella stessa stanza non si può intervenire in caso di situazioni spiacevoli
  • Se i coniugi non stanno attenti e usano lo scambio di coppia separato come un gioco da fare insieme, rischiano di usarlo per tradirsi

Conclusioni

Prima di iniziare un vero e proprio scambio di coppia in tempo reale puoi partire da quello separato, ti darà la possibilità di abituarti ed essere meno emotivo. Ora tocca a te. Entra nei siti scambisti e incomincia la tua esperienza swingers oppure compila il modulo qui sotto ed entra nel club eroticoweb per incontrare nuove coppie swingers.

COMPILA IL MODULO E INCONTRA COPPIE SCAMBISTE


Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *