COME DIVENTARE ESCORT: Guida Completa!

Condividi l'articolo

Vuoi sapere come diventare escort e quali siti usare per intraprendere questa attività in piena legalità? Qui in questa guida informativa ti fornirò i contenuti e gli strumenti necessari per sapere come fare la escort e quali siti usare per svolgere questo lavoro profittevole e controverso.

Prima di iniziare però devo partire dalle basi spiegandoti meglio cosa è una escort e le caratteristiche di questa attività. Sei pronta? Incominciamo!!!

CLICCA QUI Scopri Come Guadagnare con le Chat Erotiche

Chi è una escort

Donna escort di lusso

La escort è fondamentalmente una accompagnatrice di lusso che offre servizi di sesso.

In parole povere è una Donna o ragazza maggiorenne che in piena libertà e senza alcun vincolo ha appuntamenti con uomini in cerca di sesso e di accompagnatrici.

La escort accetta incontri solo a casa sua, in albergo o in eventi speciali per trascorrere serate di rappresentanza e incontri di sesso, ecco perchè viene spesso identificata come prostituta di lusso riservata.

Lei riceve i clienti in ambienti confortevoli, puliti e accoglienti, e mai in luoghi scomodi o poco curati, infatti la sua figura sensuale e raffinata non è alla portata economica di chiunque.

La escort seleziona i clienti, e non sempre accetta gli inviti che le vengono proposti, sopratutto se le richieste ricevute non rientrano nei suoi servizi.

Quali sono le differenze tra prostituta e escort?

La differenza sostanziale tra le due figure si racchiude nella tipologia di servizio.

La prostituta non svolge un ruolo da accompagnatrice e si focalizza solo ed esclusivamente sul rapporto sessuale.

La escort o escort di lusso offre entrambi i servizi, sia quello sessuale che da accompagnatrice focalizzandosi molto anche sull’ambiente raffinato.

Come avrai capito, stiamo parlando di una “modella” che ha la capacità di saper gestire appuntamenti di classe creando un equilibrio tra il sesso e gli impegni lavorativi dei clienti.

In particolar modo, la escort di lusso si focalizza in incontri con uomini di classe in posti raffinati in cambio di una buona remunerazione in denaro.

Diventare escort è legale?

Donna escort che legge un libro di diritto

Prima di comprendere le basi su come diventare escort è bene sapere se questo “lavoro” è legale.

In Italia questa “professione”, è ancora vista come una attività privata e non ben regolamentata. Mentre ci sono nazioni come la Svizzera in cui fare la escort è un lavoro riconosciuto e tassato a norma di legge. Si versano i contributi ed è tutto regolamentato.

Molte italiane lavorano quotidianamente in Svizzera perché sono tutelate dalla legge e svolgono questo mestiere in luoghi adibiti a questo tipo di attività. Le case chiuse infatti sono il primo punto di riferimento in Svizzera per svolgere questa professione.

Al contrario di ciò che molti pensano anche in italia la prostituzione è legale così come è legale consumare rapporti sessuali con una prostituta in luoghi privati e sicuri.

Quindi in italia è legale fare la escort si o no?

Si, a patto che l’attività sia svolta in libertà, senza alcuna costrizione o infrazione della legge.

È dunque vietato infrangere la legge con le seguenti modalità:

  • Atti osceni in luoghi pubblici
  • Induzione alla prostituzione da parte di terzi
  • Svolgimento di questa attività da parte di minorenni

La legge sul “lavoro di escort” è molto articolata, sopratutto in Italia, e può variare nel tempo, per questo ti invito a leggere e approfondire l’argomento da fonti autorevoli nel settore, così come riportato nel post quando la prostituzione è legale, in questo modo potrai farti un’idea più chiara e rimanere aggiornata per sapere qual’è la soglia tra la legalità e l’illegalità.

Quali sono i clienti di una escort?

Clienti di una escort di lusso

Prima di svolgere la professione da escort, devi sapere che in quest’ambiente si è spesso circondati da uomini d’affari, politici e sportivi professionisti, tutte persone disposte a pagare bene pur di trascorrere una o più giornate all’insegna del piacere raffinato che solo una escort di lusso può dare.

I clienti di una escort di lusso sono principalmente uomini in cerca di sesso, loro usano siti escort e agenzie escort per prenotare appuntamenti con accompagnatrici di lusso.

La maggior parte degli uomini che usa questi servizi rientrano in una fascia di età che varia dai 30 ai 50 anni e spesso come già accennato richiedono accompagnatrici per eventi mondani, compresi di servizi esclusivi e costosi.

Come si svolge l’incontro con il cliente?

appuntamento escort

Una escort, per prima cosa deve essere iscritta in portali appositi per avere visibilità e ricevere appuntamenti online. Grazie ad alcuni di questi siti verrà contattata dal cliente mediante la seguente tipologia di piattaforme:

  • Siti escort
  • Agenzie escort

Una volta contattata mediante uno di questi strumenti, ascolterà le richieste e deciderà se accettare o meno.

Se accetterà la proposta, dovrà informare il cliente del suo tariffario e sulle modalità di pagamento e servizi offerti. Se il cliente non accetta, non se ne fa niente. Se invece accetta, si può passare alla fase concreta dell’incontro: decidere il luogo. La scelta del luogo dipende dal tipo di prestazione richiesta.

Tipi di incontri

Escort e Incontri

Ci sono 2 tipologie di incontri, per fini puramente sessuali, o come accompagnatrice. Vediamo insieme le differenze.

1. Escort per un incontro di solo sesso

Per un incontro di solo sesso, la escort viene contattata dal cliente per una precisa intenzione: fare sesso con lei. Una volta accettata la richiesta, lei e il cliente si accordano sul luogo in cui deve avvenire l’incontro.

Può svolgersi in un albergo o appartamento deciso dal cliente in cui lui paga tutti i servizi di ospitalità alla escort. Oppure può avvenire in una dimora utilizzata dalla escort proprio per questo tipo di attività. Il viaggio è sempre spesato dal cliente.

2. Escort per un incontro come accompagnatrice

La escort può essere richiesta oltre che per il rapporto sessuale, anche per attività da accompagnatrice per il suo cliente.

Avrà un ruolo di rappresentanza per eventi mondani come cene di gala, premiazioni, convegni, viaggi d’affari. Ma può essere richiesta anche come accompagnatrice per eventi privati come feste, aperitivi, pranzi, cene e tutto ciò che riguarda attività di svago.

Anche la personal shopper rientra nella categoria dei servizi da accompagnatrice di lusso. Oppure può essere contattata per impersonare il ruolo della finta fidanzata, moglie o collega di lavoro.

In questo caso, la scelta del luogo la decide il cliente dato che si tratta di eventi organizzati da lui e si occuperà delle spese necessarie che ci saranno durante l’incontro.

Quanto guadagna una escort di lusso?

stipendio escort

I guadagni di una escort di lusso possono raggiungere anche i 50.000 euro al mese, ma non vi è una regola precisa, ci sono molti aspetti da prendere in considerazione.

Non si può stabilire un fisso mensile, né quello giornaliero, né tanto meno quello orario. Una escort può lavorare occasionalmente, intensificare il suo lavoro nei weekend o decidere di lavorare tutti i giorni. E le prestazioni non sono tutte uguali. C’è quella ordinaria oppure quella più particolare in cui il cliente fa richieste più elaborate ed eccentriche. Per tutti questi motivi, il guadagno medio di una escort è imprevedibile.

Una cosa è certa: più la escort è brava e più viene richiesta, più viene richiesta e più guadagna.

Considerando la clientela di alto livello sociale, di certo non guadagnerà quanto una commessa o un dipendente, ma con molta probabilità supererà anche lo stipendio dei lavori più remunerativi al mondo.

Per darti comunque una idea delle cifre attorno a cui si aggira il guadagno, posso dirti che una escort alle prime armi riceve almeno €100 all’ora, mentre una di medio alta esperienza può raggiungere dai €500 ai €1.000 ad ora!

Ci sono escort che arrivano a guadagnare dai 15.000 ai 50.000 euro al mese e non lavorano neanche tutti i giorni. Molte si dedicano nei weekend, giornate in cui i clienti sono lontani dal lavoro e hanno maggior voglia di svagarsi. E le cifre salgono ancora di più se le richieste sono particolari e la escort è molto ambita.

In definitiva, il guadagno dipenderà solo dalla sua ambizione e voglia di mettersi in gioco.

3 passi fondamentali per diventare escort

Sono fondamentalmente 3 i passi da seguire per diventare escort nell’era moderna.

Con internet le escort hanno raggiunto un livello di notorietà e ricchezza che con il semplice passaparola non sarebbe stato possibile. Qui ti spiegherò come diventare escort di successo utilizzando una buona presenza sul web.

Inizialmente è meglio evitare le agenzie di escort perché spesso possono vincolare con contratti di esclusiva. Invece sarebbe intelligente essere autonomi per gestire al meglio la propria carriera.

1. Book fotografico

Per prima cosa, serve un book fotografico professionale. Perciò l’aspirante escort avrà bisogno di un buon fotografo. In questo caso ti basterà affidarti ad un professionista che potrai trovare facilmente su Instagram o twitter.

I fotografi per modelle, si presteranno facilmente alla realizzazione di scatti “Sexy” che serviranno per gli annunci nei siti escort e per creare una vetrina sul sito personale.

2. Sito personale

Se vuoi intraprendere una carriera da escort professionista, dovrai aprire un tuo sito web dove inserirai i tuoi servizi e le tue personali abitudini creando una tua immagine sul web. A tal proposito potrai utilizzare il portale gratuito Escortbook, da qui potrai creare il tuo sito escort rapidamente, facilmente e gratuitamente!

Bastano due o tre pagine, dove illustrerai le tue foto, video, chi sei e quali servizi offri.

Il tuo obiettivo è essere contattata dai clienti, perciò più sei visibile sul web, meglio è.

Una cosa importante è specificare che sei disposta a viaggiare e non solo a ricevere nella tua zona o in un tuo appartamento. Questo ti garantirà una immagine di successo e ti permetterà di essere sempre concorrenziale sul mercato delle escort.

3. Annunci pubblicitari

Gli annunci pubblicitari servono per farti trovare più rapidamente dalla tua clientela ideale. In tal caso puoi creare un tuo banner pubblicitario e inserirlo nel portale dedicato alle pubblicità adult come nel caso del servizio offerto da JuicyADS che ti permetterà di apparire in siti erotici italiani e stranieri utilizzati da utenti che solitamente spendono in questo settore.

In questo campo c’è molta concorrenza quindi potrai avvalerti del servizio (JuicyAds) sopra citato o di altri servizi pubblicitari che potrai trovare sulla voce “Pubblicità sul sito“, situato nel footer, ovvero nella parte inferiore dei portali di annunci adult.

Siti Escort: Annunci per escort

siti annunci escort

Vediamo insieme la lista dei siti di annunci per escort più accreditati che possono essere utilizzati per avere maggiore visibilità online:

Arcaton è il sito più elegante, utilizzato dalle escort per trovare clienti. Ogni escort ha la sua pagina di presentazione divisa in tre sezioni: profilo, media gallery, contatti-location-recensioni.

In questi spazi hai la possibilità di descriverti, comunicare dove ricevi e gli spostamenti che sei disposta a fare, i tuoi numeri di contatto e le foto migliori. Mentre per i servizi che offri, c’è la privacy. Contratterai con il cliente in forma privata.

Su questo sito le ragazze sono contrassegnate dal bollo “verified” che rappresenta la veridicità delle foto pubblicate dalla escort in base alle esperienze che hanno avuto i clienti con loro.

Escortforum offre alla escort la possibilità di elencare in maniera dettagliata i servizi che offre e il tariffario. E dà la possibilità al cliente di recensire la escort con cui è stato, rispondendo in maniera altrettanto minuziosa alla prestazione ricevuta, con numeretti, stellette e parole.

Su questo sito si trovano le ragazze divise per città e ogni giorno viene aggiornata la classifica delle migliori. Anche qui troverai il bollo “verified“.

Mentre, per avere una visuale ad ampio raggio su tutto ciò che offre il web, in merito alle inserzioni pubblicitarie per le donne che vogliono diventare escort o che hanno già intrapreso la carriera, puoi consultare il portale escort.it dove ti verranno elencati tutti i siti per escort in ordine alfabetico.

Siti di recensioni per escort

Se vuoi fare la escort, è necessario tenere a bada questi siti perché potrebbero parlare di te e i recensori non vanno tanto per il sottile. Se inizi ad intraprendere questo mestiere, devi essere il più veritiera possibile.

Perciò, niente foto ritoccate e quello che dici di offrire lo devi fare davvero evitando assolutamente di truffare i clienti con finte promesse. Devi essere pulita, educata, ordinata.

Escortadvisor segue le orme di Trip Advisor nel settore delle escort, qui i potenziali clienti possono selezionare la escort per avere consigli o inserire recensioni dando dunque una maggiore visibilità alle migliori modelle escort.

Su questo sito ci si può iscrivere sia come utente che come escort. Nella seconda opzione si avrà la possibilità di pubblicare gli annunci definendo prestazioni, tariffario, luogo e giorni in cui si è disponibili ad incontrare il cliente, rendendo pubblici numeri di contatto, foto e link del sito personale.

Recensionihot è un motore di ricerca che raccoglie tutte le recensioni legate al mondo escort.

Basterà digitare il suo numero telefonico della modella escort e appariranno tutte le informazioni rilasciate dai clienti riguardo ad essa.

Qui troverai 3 informazioni importanti:

  • Il sito da cui hanno preso il contatto
  • La valutazione della prestazione
  • La veridicità della persona

C’è anche la classifica delle escort “Top 50” ovvero quelle che hanno avuto il maggior numero di recensioni positive, suddivise per città.

Gnoccaforum è il portale delle recensioni fatte dai clienti che hanno “testato” escort e prostitute di ogni genere.

Le recensioni sono suddivise per regione e in ognuna, il “punter” (gergo per definire il recensore) descrive in maniera minuziosa l’incontro avvenuto con la escort dando un punteggio sulle impressioni generali tra aspetto fisico, pulizia e odori oltre ai servizi ricevuti durante la prestazione.

Questo sito da la possibilità ai recensori di passarsi informazioni non solo per gli incontri con le escort ma per tutte le tipologie di sesso a pagamento. Potremmo definire questo sito come una sorta di bussola per i naviganti del sesso.

Qui i navigatori parlano di rapporti avuti con prostitute di strada, ma anche di trans e di eventuali appuntamenti in cui si svolgono orgie e feste di sesso estremo nel territorio italiano.

Prostituzione e tasse: Come e dove pagare le Tasse?

prostituzione e tasse per la professione escort

Ora che siamo giunti quasi al termine di questa guida probabilmente ti starai ponendo la seguente domanda indicata qui sotto:

“Nel lavoro di escort bisogna pagare le tasse o fare la dichiarazione dei redditi?” La risposta a questa domanda è si!

La cassazione ha dichiarato che i proventi derivanti dalla prostituzione sono tassabili e vanno indicati nella voce “redditi diversi” o nella voce “redditi di lavoro autonomo”.

L’attività professionale di una escort richiede il versamento dell’Irpef e nel caso in cui il lavoro non fosse svolto solo come attività occasionale dovrà essere effettuato anche il versamento dell’IVA.

L’argomento tasse e prostituzione è una materia complessa e può essere soggetto a variazioni, pertanto è sempre bene consultare un professionista che possa fornire informazioni esatte e aggiornate.

Per approfondire, puoi trovare i dettagli sul blog la legge per tutti nel seguente post: “prostituzione: quali tasse si pagano?“.

Come diventare escort “Conclusioni”

Ora che ti ho spiegato come diventare escort, quali siti usare e come approcciarti con i clienti rimanendo nella legalità, puoi definirti più consapevole sull’argomento.

Se hai voglia di scrivere pensieri, dubbi, esperienze o domande fallo pure commentando qui sotto nel post.


Condividi l'articolo

2 pensieri riguardo “COME DIVENTARE ESCORT: Guida Completa!

  • 26 Dicembre, 2019 in 2:02 pm
    Permalink

    Sarebbe interessante metter su un seminario che raccolga e dibatta un po’ tutte quegli spunti che avete indicato, e proporlo in contesti opportuni (magari con un minimo pagamento di partecipazione per scremare semplici curiosi). Credo infatti che quello che conti è che più dell’ennesima tornata di stupido moralismo per donne libere ed emancipate, servano indicazioni per fare le cose con cognizione di causa.
    Un tentativo di “professionalizzare” il mestiere era stato fatto con la collaborazione di escort nel blog una rispettabile escort (ricercabile via Google).

    Risposta
    • 26 Dicembre, 2019 in 2:24 pm
      Permalink

      Ciao DX, ci saranno altri post dove approfondiremo l’argomento sviscerando in modo approfondito tutti i punti sopra elencati, per ora è comunque possibile affrontare l’argomento “professione escort” ponendo domande, dubbi o esperienze nei commenti qui sotto.

      Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *