banner

BDSM Party: Come Partecipare ad una Festa BDSM

Condividi l'articolo

banner

Stai pensando di partecipare ad un BDSM Party, ma prima di farlo vorresti avere tra le mani una guida per sapere esattamente come muoverti nel modo giusto, evitando di trovarti in situazioni spiacevoli a causa della tua inesperienza.

Perciò, in questo post ti spiegherò come funziona una festa BDSM, come fare per partecipare, quali locali frequentare e come ottenere nuovi contatti dalle comunità kinky online.

Insomma, leggendo questo post potrai entrare in contatto con persone che adorano gli eventi BDSM e che frequentano play party e munch per degustare aperitivi tra praticanti del fetish e del kinky in generale.

ENTRA PER AVERE INCONTRI BDSM

Eventi BDSM

Ci sono tre tipologie di eventi BDSM. I munch, ovvero aperitivi informali, riservati solo a gruppi ristretti di persone, per conoscersi e scambiare due chiacchiere. Eventi ufficiali, dove ci si ritrova in più persone in spazi più ampi, come ad esempio club o ville private per un vero e proprio party BDSM all’insegna del piacere più intimo, tra master, mistress e slave.

Vediamo insieme in modo più approfondito, quali sono i 3 party BDSM più utilizzati:

1. Munch: aperitivi Kinky

Il munch è un aperitivo informale per dare l’opportunità a tutti di conoscere nuove persone interessate alle pratiche BDSM, come il bondage, il fetish, il sadomaso e tutte le altre sottocategorie Kinky.

Tali eventi vengono solitamente organizzati in bar e ristoranti aperti al pubblico. Qui ci si ritrova a sorseggiare un drink e ad assaggiare qualche stuzzichino durante una piacevole conversazione con gli invitati.

Per l’accesso ad un evento munch non è richiesto alcun tesseramento ne tanto meno il dress code (abbigliamento BDSM), quindi l’abito fetish è vietato. In oltre sono assolutamente escluse pratiche sessuali o giochi BDSM.

Questi eventi sono frequentati da coppie e single che incuriositi vogliono saperne di più del BDSM, e che utilizzano questi aperitivi per fare nuove conoscenze, per ascoltare e condividere esperienze e fantasie sadomaso tra persone esperte e inesperte del settore.

Di cosa posso parlare in un evento munch?

Non ci sono schemi da seguire, e gli argomenti possono essere molto variegati e liberi. Non dovrai necessariamente parlare di sessualità, ma vedrai che dopo qualche ora di conversazione inevitabilmente l’argomento principale si farà vivo.

Dove posso frequentare un evento Munch?

Questi eventi vengono organizzati tra i partecipanti della stessa città o della stessa regione. Se non hai mai partecipato ad un incontro di questo tipo, sappi che puoi conoscere gli eventi della tua zona tramite social network, apposite community kinky, oppure tramite passaparola. Un altro valido strumento sono i siti specifici per eventi munch, che si occupano di aggiornare i propri utenti sugli “aperitivi BDSM in corso” che di solito hanno cadenze regolari.

2. Le feste private BDSM

Le feste private BDSM sono party esclusivi, organizzati per poche persone e spesso svolte in ville private con inviti decisamente riservati ad amici o amici di amici.

Fondamentalmente possiamo trovare due tipologie di feste BDSM:

1. Feste BDSM tra amici: in questo caso, possono tenersi a casa di qualcuno, e gli ospiti possono entrare solo con invito. In genere sono gratuiti, le regole sono più elastiche e può non esserci un supervisore.

2. Feste BDSM a numero chiuso: gli inviti sono allargati ad un numero più esteso di persone, la festa può svolgersi in una villa privata, dove il proprietario potrebbe anche far pagare una quota per via del rinfresco o il buffet, dipende dall’organizzazione. Ci sono anche bellissime ville come ad esempio Villa Dracone, che organizza feste a tema con persone selezionate, con dresscode, e con possibilità di pernottamento.

3. I play party ufficiali

I play party sono feste BDSM che si tengono nei club privè, per tutti i tesserati che vogliono sperimentare il piacere di giochi spinti all’interno di una struttura ben organizzata e a tema.

Qui i partecipanti trovano tutto ciò di cui hanno bisogno per giocare, tranne gli strumenti personali, come fruste, manette, sex toys, bastoni e tutti quegli oggetti privati che è necessario portare da casa.

Puoi entrare nei club prive, grazie ad una tessera annuale che puoi fare nel sito del locale o all’interno del locale stesso, mediante una piccola quota per la serata specifica.

Ci sono club BDSM esclusivi dove andare a passare una serata hot estrema, dedicati interamente a questo affascinante mondo hot. E poi ci sono club privè spesso frequentati da scambisti che organizzano serate a tema. In questi club, tra le varie stanze dedicate ai giochi erotici, si trovano quelle bondage e sadomaso, dove si può tenere un play party anche su prenotazione.

Camerini per cambiarsi

Prima di entrare è necessario portare con se il giusto abbigliamento, in tal caso i locali dispongono di camerini appositi per dare la possibilità a tutti di cambiarsi adeguatamente prima di accedere nelle aree dedicate alle pratiche BDSM. Senza il giusto abbigliamento non sarà possibile entrare.

Le regole nei play party

Durante i play party bisogna attenersi a regole di buonsenso e di buona educazione seguite da una vera e propria dottrina del comportamento che potrai applicare leggendo l’elenco qui sotto:

  • Non toccare nessuno senza autorizzazione
  • Segui il codice di abbigliamento richiesto
  • Definisci il tuo ruolo prima di unirti a qualcuno
  • Assicurati che la pratica sia sicura e consensuale
  • Non interrompere il gioco di altri
  • Esegui le pratiche BDSM nell’area adibita
  • Non portare armi o droghe illegali
  • Non girare video o fare foto, a meno che non sia consentito

Sicurezza mediante la presenza del DM

Quasi sempre c’è una persona o un gruppo di persone che monitora i comportamenti dei partecipanti in modo che le attività svolte siano sicure e consensuali. I Dungeon Monitors o DM sono dei “tutor” che spesso indossano un tipo di uniforme, un cappello o una fascia al braccio in modo che possano essere facilmente riconosciuti.

Il loro compito è fare in modo che le regole vangano rispettate e di supervisionare l’area di gioco, assicurandosi che nessuno si faccia seriamente male, e che in caso di necessità ci sia l’adeguato soccorso.

Abbigliamento BDSM: Come utilizzare il giusto dress code fetish

Se è tua intenzione frequentare feste Bdsm, party ed eventi fetish, devi essere in grado di creare il tuo giusto abbigliamento seguendo le regole stabilite dai locali. Il dress code (codice di abbigliamento) è una caratteristica fondamentale per avere accesso ai club privè BDSM, quindi gli accessori e i vestiti sono importantissimi. Senza il giusto look rischieresti di non avere l’accesso al party e rimarresti fuori, perdendoti la grande festa.

banner

Ogni club ed ogni evento richiede uno specifico dress code, pertanto non avrebbe senso presentarsi in una serata feticista con jeans o t-shirt. In tal caso verresti escluso dalla festa.

Vediamo insieme come sistemare il tuo look, per avere accesso a locali BDSM evitando qualsiasi eventuale problema legato al dress code.

Gli abbigliamenti più usati nei dresscode fetish:

Dress code per donne

1. Latex Donna: Abbigliamento sensuale in latex, aderente, spesso utilizzato da dominatrici e slave che hanno voglia di giocare con frustini e manette.

2. Segretaria slave: Uniforme da segretaria slave, indicata per donne che vogliono eseguire gli ordini del proprio datore di lavoro, o del capo.

Dress code per uomini

1. Master BDSM: Per uomini che vogliono dominare mantenendo una certa eleganza, simile a quella di Dorian Grey in 50 sfumature di grigio.

2. Uniforme militare uomo: Abbigliamento maschile, utilizzato spesso da master che vogliono dominare la scena BDSM.

Come trovare il partner per la festa BDSM

Se non hai già un partner con cui andare ad una festa BDSM, potresti andarci da single, oppure in coppia avvalendoti di alcuni strumenti online, come le App BDSM, o social network BDSM che ti permetteranno di trovare la persona giusta più vicina a te per vivere questa affascinante esperienza.

Creando il giusto profilo, ed esternando i tuoi desideri e fantasie, potrai avere la possibilità di conoscere nuove persone interessate a frequentare party BDSM, con il ruolo di slave, mistress o master.

Utilizzando queste specifiche applicazioni e accedendo a community Kink potrai ottenere nuovi numeri di telefono ed appuntamenti a tema per avere un compagno o una compagna per eventi fetish e sadomaso.

ENTRA PER AVER INCONTRI BDSM

Come partecipare ad eventi munch online da casa

Con l’arrivo del lockdawn e delle misure restrittive provocate dall’emergenza coronavirus, sono nati i munch da casa online, ovvero aperitivi fatti da casa con la webcam in piena sicurezza, lontani da contatti sociali per il contenimento della pandemia.

Sempre più curiosi hanno incominciato ad utilizzare questi strumenti, tra i primi posti troviamo la famosa videochat porno bdsm di bonga cams o Riv Fetish dove è possibile organizzare un munch feticista nell’area bondage del sito, selezionando i gusti personali e la lingua d’uso. Da qui sarà possibile videochattare e organizzare spettacoli e anche un aperitivo BDSM online in compagnia di camgirl e gruppi di persone interessate.

Locali BDSM ed eventi Munch in Italia

Club privè per party BDSM Lombardia:

Sadika Fetish Club di Milano. Lo trovi in Via Rogoredo 113,  20135 Milano.

Fermento Club privè Milano. Lo trovi in Via Italia, 2, 26855 Lodi Vecchio LO.

Sadistique Milano. Lo trovi in Via Mondovì 7, a Milano

Club privè per party BDSM Emilia Romagna:

Decadence di Bologna. Lo trovi in Via Tipografo 2,00138 Bologna.

Il Tempio Lo trovi in Via Pulzona, 1991 47835 Saludecio RN

Club privè per party BDSM Lazio:

Aka di Roma. Lo trovi in Via dei Caudini 1,00185 Roma.

Locali per eventi munch:

TNG Milano, Via presso il Rebel Milano in Via Donatello, 2

Aka a Roma, Via dei Caudini 1, 00185 RM

Munch Cagliari All’interno trovi i contatti social e numero whatsapp

Conclusioni

Ora che sai come e dove partecipare ad una festa BDSM, puoi iniziare la tua prima esperienza, frequentando eventi munch e successivamente vivendo la trasgressione dei play party così come descritto all’interno di questa guida.

Se anche tu conosci qualche buon evento munch, aiutaci a creare una lista dei migliori “aperitivi BDSM d’Italia” scrivendo qui sotto nei commenti.

ENTRA PER AVERE INCONTRI BDSM


Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RAGAZZE E COPPIE HOT NELLA TUA CITTA'>>>

X