banner

6 Modi per Approcciare Coppie Scambiste Senza Rompere le Palle!

Condividi l'articolo

banner

Tu e la tua partner avete deciso di frequentare luoghi per scambisti per fare nuove amicizie, ma non sapete come approcciare una coppia swinger per conoscerla senza disturbare. Per questo motivo volete porre rimedio a questa mancanza cercando qualche indicazione su Google. Ed eccovi qui atterrati sull’unica guida in Italiano che vi spiegherà passo passo, come approcciare correttamente con le coppie scambiste senza rompere le palle.

Come prima cosa, se volete fare nuove amicizie scambiste è opportuno sapere che ogni posto richiede un metodo preciso. Dunque è bene conoscere quali sono questi posti e come comportarsi nelle diverse circostanze.

I Luoghi per conoscere nuovi amici scambisti:

Siti Scambisti Online

Locali per scambisti

Car sex

Spiagge scambiste

Navi da crociera swing

Hotel per Scambisti

Questi sono solo alcuni dei luoghi dove potrete conoscere coppie scambiste propense a condividere l’intimità di fare nuove amicizie e del buon sesso scambista.

Insomma per non farla lunga, in questa guida capirai come avvicinarti ad una coppia scambista nelle più disparate situazioni, caratterizzate da due principali fattori, il luogo e la condizione esterna in cui ci si trova.

Le Basi prima di approcciare con una coppia swinger

Prima volta scambio di coppia? Nessun problema, a tutti capita di vivere una prima esperienza, ecco perché partiremo dalle basi.

Se siete alle prime armi e non avete avuto alcuna esperienza nello scambio di mogli o mariti è opportuno sapere che i frequentatori dello swingers si aprono a nuove esperienze non solo per trasgredire. Lo fanno soprattutto perché lo scambio rafforza il rapporto di coppia e la complicità fra i partner. Quindi non pensate di entrare in un locale scambista o in qualsiasi altro club swinger credendo di trovarvi in un covo di depravati dove tutto è consentito, solo perché vi potrebbe capitare di vedere una coppia sposata scopare liberamente con altri partner oltre che con il marito.

Le coppie scambiste sono persone colte, evolute, sensibili così come qualsiasi altra persona ben integrata nella società. E molto spesso per insensibilità dei single o per ignoranza, subiscono il fastidio di essere importunati da chi non ha ancora capito come approcciare nel modo giusto.

É opportuno sapere che gli scambisti utilizzano un linguaggio per consentire l’approccio a single o ad altre coppie, perciò bisogna saper osservare e cogliere il messaggio che dia l’ok alla volontà di conoscersi.

Bisogna avere la sensibilità di capire chi è interessato e chi no. Ci sono uomini e donne che non vogliono essere disturbate, quindi è bene rispettare il loro volere senza importunare la loro tranquillità.

In fondo l’approccio per avvicinarsi ad una coppia scambista potenzialmente disponibile è paragonabile a quella di un corteggiamento tra single. É necessario piacersi ed avere il segnale per concedersi in un incontro più intimo. A nessuno piace essere disturbati, soprattutto quando non si ha voglia di condividere con degli sconosciuti quel momento.

Quindi acquisisci la capacità di osservazione, e raffina la sensibilità percettiva. La tua compagna ti sarà molto d’aiuto in questo, sai com’è, solitamente le donne sono spesso più intuitive e sensibili degli uomini. Detto questo passiamo al lato pratico.

Ecco i 6 modi per approcciare con coppie scambiste:

1. Come approcciare nei siti per scambisti

Tutti almeno una volta siamo entrati in un sito per scambisti amatoriale. Qui abbiamo visto annunci coppie scambiste con foto e video di amanti che scopano in tre, lei che gode con più uomini, o lei che riceve una calorosa accoglienza con una doppia penetrazione. Insomma ce ne per tutti i gusti e ogni volta che ci si ritrova a dover scrivere per proporsi, capita di dover fare i conti con un’improvvisa erezione involontaria.

Ma attenzione, il fatto di trovarti dall’altra parte dello schermo non significa che si possa scrivere o dire qualsiasi cosa passi per la testa. Come già detto l’obiettivo di questa guida è quello di comprendere come approcciare una coppia scambista e in questo paragrafo lo faremo concentrandoci su quelle coppie che utilizzano i siti annunci scambisti.

Quindi seleziona, l’annuncio che ti interessa, valuta se la coppia ha le caratteristiche che state cercando, contattala in privato, seguendo con rispetto tutte le informazioni indicate nell’annuncio.

Segui questo schema:

  • Dopo aver scelto il sito scambista giusto, quello che appare come fra i più affidabili, usate il motore di ricerca interno per trovare la coppia adatta a voi
  • Per trovare quella rispondente alle vostre richieste inserite vari filtri come età, cosa piace fare sessualmente, e cercate gli swingers più interessanti
  • Come risultato otterrete solo gli utenti che rispondono ai vostri desideri. Una volta trovata la coppia che sembra corrispondere a ciò che cercate provate a contattarla e iniziate a chattare.
  • Iniziate la conoscenza parlando di voi, delle vostre preferenze, delle abitudini di vita e potrete scoprire moltissimi punti in comune, senza pressare sull’appuntamento
  • Inviate una presentazione in cui vi mostrate in foto per intero, in modo elegante e pulito. Aggiungete foto di nudo o di genitali, solo se esplicitamente richiesto
  • Ascoltate l’esigenze della coppia e trovate un punto di incontro per il vostro primo appuntamento, fatelo esaudendo tutti i dubbi richiesti con il massimo del rispetto

Dall’online, andate avanti e passate al contatto telefonico riservato solo per gli appuntamenti hot. Conoscetevi meglio mediante telefonate e procedete con un appuntamento, il cui scopo è semplicemente quello di prendere un caffè e scambiare due chiacchiere per sentire se nell’aria c’è attrazione. Lo step successivo sarà il vero e proprio incontro scambista che potrà avvenire di comune accordo, in hotel o in appartamento.

2. Come attaccare bottone nei Club Swingers

Una delle difficoltà più comuni per gli inesperti dello scambismo è quella di non sapere come attaccare bottone con le coppie all’interno dei club swingers. Il timore nasce proprio dalla paura di essere respinti e di provocare disagio, quindi sarebbe davvero bello capire come avvicinarsi e condividere il piacere con la certezza di non fare una grande gaffe.

Come prima cosa, bisogna stare bene con se stessi, e seguire le regole del locale (senza regole non si va da nessuna parte). In molti club vi sono delle direttive rivolte ai clienti che devono essere rigorosamente rispettate. Per esempio il tipo di abbigliamento da indossare, i giochi erotici da mettere in atto e altri dettagli che rendono l’atmosfera ancora più incandescente. Molti locali propongono anche l’uso di sex toys con cui poter giocare insieme alla coppia prescelta e dare vita ai desideri più reconditi.

In prima serata, rilassatevi. Potete godervi una cenetta oppure potete bere un drink e ascoltare della musica di sottofondo, ma il dopo serata diventa incandescente. E qui dovete essere pronti per vivere la vostra meravigliosa avventura da scambisti che potrebbe concludersi dal ricevere un contatto telefonico fino ad essere invitati nel fare sesso nei privè.

Ecco alcuni consigli da seguire per attaccare bottone nei locali swingers:

  • Per prima cosa rilassatevi e scaricate la tensione, vi godrete meglio questo momento (non necessariamente dovete fare sesso)
  • Sorridete (evitando di mettere a disagio la coppia) e avvicinatevi offrendo qualcosa da bere, in modo gentile ed educato, e non siate mai insistenti
  • Siate gentili e cordiali, ma anche affascinanti e misteriosi
  • Con lo sguardo scorrete il corpo di chi avete davanti, se saranno interessati risponderanno guardandovi o facendovi cenno di condividere quel momento con loro
  • Se le vostre mosse sono state eloquenti l’intesa scatterà subito e non sarà fraintendibile

Molto spesso capita che alcune coppie si divertano a provocare i single o altre coppie facendole eccitare. Ci sono infatti coppie esibizioniste che amano farsi guardare, se ci sarà interesse, sarete presi di mira con gli sguardi.

Ci sono altre coppie che non vogliono essere disturbate e che si trovano in quel club per semplice curiosità, ricordate di avere sempre rispetto per il prossimo.

banner

Le regole generali dell’approccio in un locale è quello di parlare, conoscervi, e vedere se ci sono affinità. Se la cosa dovesse andare in porto vi troverete improvvisamente proiettati all’interno dell’area riservata a fare del buon sesso a 4.

3. Approcci facili nei resort scambisti e Hotel

Se avete deciso di provare lo scambio di partner quale migliore soluzione che farlo durante una vacanza? Proprio così, durante un viaggio, un soggiorno in una location scelta con criterio, potete provare l’ebbrezza di vivere un’esperienza indimenticabile. Lontano dai luoghi dove solitamente siete soliti recarvi per trascorrere momenti di relax.

Per rendere tutto molto più semplice esistono alcune località balneari che si rivolgono a scambisti e nudisti. Sono già organizzate per accogliere clienti che desiderano divertirsi e scambiarsi i partner. Molto frequentati sono i resort per swingers in Danimarca, ma se ne trovano anche a Ibiza, a Formentera, oppure, per chi vuole andare oltreoceano, anche negli Stati Uniti. Un posto molto gettonato per fare la prima mossa può avvenire nelle piscine e nelle vasche idromassaggio.

Nella condizione di un resort per sambisti è opportuno avere un approccio rilassato, e formale. La gente si trova in quel posto per rilassarsi, quindi la mossa migliore è sempre quella di avere il piacere di fare nuove amicizie, conoscendosi, parlando e condividendo i propri pensieri. La comunicazione verbale è l’arma vincente in questi ambienti. Se ci sarà interesse da parte della coppia, gli inviti in camera da letto non tarderanno ad arrivare.

Per escludere la timidezza del momento, tendete a condividere il vostro numero di telefono alla coppia interessata, o ancora meglio il vostro biglietto da visita. Fatto ciò, nelle ore successive potreste essere invitati per un incontro in stanza.

4. Scambi di coppia sulle navi da crociera

I viaggi sono sempre una buona soluzione per rilassarsi e conoscere nuove coppie swings con lo spirito libero ed avventuriero. La cosi detta trombanave offre tutte le caratteristiche di un Hotel. Permette così di fare nuove amicizie scambiste al ristorante, in piscina, al bar e all’interno della S.P.A. della nave con la piacevole conclusione di poter invitare la coppia all’interno della propria cabina rilasciando il proprio numero di telefono così come per il resort.

I luoghi migliori per approcciare una coppia scambista in vacanza su di una nave swinger è quella di condividere un’escursione organizzata dalla crociera. Questo è l’escamotage migliore per conoscersi e fare nuove amicizie scambiste. Fino ad arrivare a condividere una romantica cena serale a lume di candela e giungere ad un appuntamento di sesso in totale privacy nelle proprie cabine.

Le navi da crociere per scambisti includono sale dove praticare giochi sessuali, sale ove poter vedere film erotici per adulti (altro luogo intrigante dove avere più possibilità per approcciare in modo erotico con le coppie). E ancora, locali per feste a tema malizioso, ed eventi in piscina per nudisti. Alcune compagnie di viaggio organizzano crociere ponendo anche dei limiti, come per esempio non permettono di far partecipare i single, con le coppie.

Le crociere swinger sono solo per adulti e permettono di immergersi in un’atmosfera particolare, che spinge a dedicare molto tempo al sesso e di poterlo fare con chiunque senza che ci sia qualcuno che rimanga scandalizzato. Le coppie o i single che vogliono partecipare hanno la propria cabina personale. Possono prendere parte ai giochi che si tengono nelle sale pubbliche a bordo e alle feste sulla nave che si svolgono in camera oscura.

Tutto quanto riguarda la crociera di scambisti mira a stimolare le zone del piacere e a garantire il massimo divertimento. Gli intrattenimenti per adulti sono numerosi e ci sono spettacoli comici, massaggi per coppie, gare a bordo piscina e anche splendide sfilate.

L’approccio con una coppia scambista può avvenire ovunque, in sala giochi, in piscina, mentre state gustando l’aperitivo, o in qualunque altro momento. Magari mentre state girando per visitare la nave, oppure state prendendo il sole. Insomma, in crociera non ci sono difficoltà nel rapportarsi con altre coppie che come voi desiderano la stessa cosa, vivere una magnifica esperienza swinger durante una crociera per scambisti!

5. Approccio in parking sex, come fare?

Gli approcci con una coppia scambista possono avvenire anche nei parking sex. Possono essere piazze, caselli autostradali, vie anonime, che in breve tempo sono diventate punto di riferimento per coloro che desiderano vivere questa esperienza. In Italia sono tantissimi i posti on the road dove fare piacevoli incontri e guardando sui siti potete trovare quello che fa per voi. Quello magari più vicino al posto in cui abitate, oppure il più distante se desiderate spostarvi per mantenere l’anonimato ed evitare di incontrare conoscenti.

Per prima cosa, accertatevi che il parcheggio scelto per fare incontri scambisti sia frequentato dalle categorie che fanno al caso vostro (Scambisti, Gay, Trans).

Questo vuol dire che dovete verificare se coloro che frequentano la piazzuola sono etero alla ricerca di emozioni forti, gay, trans, così da avere la certezza che corrispondano alla categoria da voi ricercata. Per avere maggiori probabilità di incontrare coppie scambiste recatevi sul posto scelto all’orario in cui vi è un maggiore afflusso, per evitare di non trovare nessuno.

Ovviamente la concentrazione maggiore di coppie è al calar del sole e nelle ore serali, per motivi evidenti. Nell’oscurità è più facile mettere da parte ogni inibizione. Ma come approcciarsi ad una coppia scambista in una situazione di questo tipo?

Ecco i segnali per riconoscere le coppie scambiste disponibile ad avere incontri evitando di importunarle:

  • Osservate le auto che hanno 4 frecce o che hanno il fazzoletto nero o rosso sullo specchietto laterale dell’auto
  • Avvicinatevi lateralmente al finestrino con l’auto, ma senza disturbare
  • Se vi è un cenno con sguardi ammiccanti, il gioco può iniziare (assicuratevi che siate di loro gradimento, altrimenti andate via)
  • Per evitare fraintendimenti assicuratevi di aver capito, se così sarà il finestrino si abbasserà e la portiera dell’auto si aprirà
  • La coppia che accetta di approfondire il vostro incontro potrebbe anche decidere di spostarsi dal punto in cui si trova per farvi appartare in un luogo più riservato. In tal caso, su indicazione della coppia, seguiteli dove desiderano

Bisogna ricordare che ognuna delle coppie scambiste che partecipa al gioco nel sex parking rimane inizialmente all’interno della propria vettura. Dopo l’ammiccamento reciproco, che avviene attraverso il finestrino ma senza scendere dalla vettura, le coppie vanno via insieme e scelgono dove appartarsi per decidere poi in quale delle auto consumare il rapporto. Oppure, possono scendere dalle vetture e fare del buon sesso tra cespugli o siepi che spesso costeggiano questi luoghi.

L’approccio sulle quattro ruote prevede, oltre alle macchine, anche camion che si accostano. Dopo essersi scambiati i segnali citati in precedenza, alcuni passano davanti all’auto scelta lentamente e in modo circolare, come se stesse facendo un vero e proprio corteggiamento.

6. Approcciare nelle spiagge scambiste

Anche le spiagge possono essere luoghi naturali interessanti dove poter conoscere nuove coppie scambiste. I segnali per poter vivere un’appagante esperienza sessuale in spiaggia possono essere molti. Attenzione però a non fraintenderli. Cercate di vedere i fatti, senza giungere a conclusioni azzardate.

Mantenete la distanza di sicurezza, non siate guardoni, e abbiate rispetto sempre per le coppie. Insomma non invadete lo spazio altrui, (le coppie non amano essere disturbate dall’invadenza).

Ci sono delle volte in cui è possibile approcciare facilmente e cogliere segnali di evidente interesse, susseguiti da spettacoli di sesso d’avanti agli occhi di tutti. In questo caso, se la vostra intenzione è provare l’ebrezza di farlo con coppie scambiste sconosciute, osservate cercando di capire se sono interessati ad avere compagnia (con uno sguardo sensuale, un ammiccamento o un cenno si faranno capire).

In caso, non dovessero esserci cenni evidenti di interesse, rimanete nella vostra posizione, non spostatevi e non toccatevi come fanno alcuni single che si rendono ridicoli nell’eseguire autoerotismo in spiaggia.

Dunque se siete single non masturbatevi.

Se siete una coppia, potreste giocare nel fare da specchio alla coppia che si trova a dare spettacolo. Il gioco potrebbe essere eccitante e ricambiato, fino all’invito di andare in un luogo più appartato e sicuro, come ad esempio le dune.

Conclusioni

Come avrete potuto capire, approcciare nel modo corretto non significa solo avere l’occasione di vivere il sesso tra coppie scambiste. Ma anche la concreta possibilità di creare nuove relazioni durature, come quella che potrebbe avvenire quando si hanno nuovi amici scambisti, fatte di inviti galanti, in feste e cene esclusive.

Quindi se è questo ciò che volete, applicate correttamente tutti i suggerimenti qui sopra elencati, e se proprio non avete tempo di muovervi, cliccate il tasto rosso qui sotto.


Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *